1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sandretta

    sandretta Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    1. Buongiorno a Tutti , ho un problema che non riesco a risolvere per cui chiedo il Vostro aiuto.
    Ho acquistato nel 2012 un appartamento A2 che poi ho trasformato , con regolare richiesta al Comune , in A10 e ho affittato questo ufficio ad una Srl Unipersonale che adesso mi chiede di poter posizionare , per motivi di sicurezza , delle grate alle porte finestre.
    Io sono d'accordo all'intervento ma le mie domande sono:
    - conviene che le grate le apponga io proprietario così da poter dedurre il costo al 50% (fino a fine giugno 2013) e poi girare la spesa alla Srl;
    - che i lavori li faccia eseguire la società a sue spese ma poi potrà dedurre il 50% come lavori di ristrutturazione ?


    La mia domanda è di capire se il 50% lo può detrarre solo il proprietario o , come dice la circolare dell'Agenzia delle Entrate , anche l'inquilino ( la Srl può essere considerata tale ?) o l'Imprenditore individuale , per gli immobili non rientranti fra i beni strumentali o merce (la Srl rientra in questo caso?).

    Vi ringrazio per quanto potrete consigliarmi.

    Vi chiedo scusa ma mi sono dimenticato la cosa più importante :
    - ma la detrazione può essere applicata anche agli A 10 (Uffici) visto che come ho detto sopra la circolare dell'Agenzia delle entrate, parla anche di Imprenditore o soci di Cooperative indivise ?
    Grazie
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Una srl non rientrerà mai nelle agevolazioni 50%-65% in quanto il reddito prodotto è soggetto a Ires e non a IRPEF.
    In ogni caso le migliorie su beni di terzi, se sostenute dalla srl, le potrà dedurre al 100% nel corso degli anni come costi pluriennali e l'IVA nello stesso anno di registrazione della fattura, il tutto sempre al 100%.
    Il privato locatore non avrebbe comunque diritto all'agevolazione in quanto non eseguita su abitazioni o parti comuni di immobili residenziali.
    Saluti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina