1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. titti@

    titti@ Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buon giorno, controllando il 730 precompilato mi sono accorta che nella parte riguardante le detrazioni per i figli c'e' una discordanza in quanto il cud di mio marito riporta entrambi i figli al 50% , mentre nel mio 5 mesi al 100% e 7 mesi al 50% (esattamente come da variazione richiesta da noi). (nel 2014 erano a carico mio al 100% visto che mio marito non lavorava).
    Facendo il 730 mi ritrovo a dover pagare 600€ per la discordanza dei due cud. Come mi devo comportare? Se la differenza di detrazione e' di 300€ come mai il risultato è di 600€ in attesa di una risposta. Grazie.
     
  2. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    Se ho capito bene è il 730 precompilato di tuo marito quello errato. Devi semplicemente attribuire 7 mesi di detrazione al 50% ed applicando i coefficienti correttivi in base al reddito otterrai la detrazione spettante.
     
  3. titti@

    titti@ Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Si esattamente quello sbagliato e' quello di mio marito (a dicembre però hanno conguagliato in piu le detrazioni mancanti x i 5 mesi mancanti) e così facendo abbiamo avuto più detrazioni di quello che ci spettava. La cosa che nn mi va giù e' perché su una differenza di 254€ (esattamente) ora mi ritrovo a Dover rimborsare 620€?????
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se i figli sono stati a carico per tutto il 2015, i mesi non possono che essere 12 nella dichiarazione di entrambi i genitori, con la stessa percentuale spettante ai due genitori (50% ciascuno), oppure con il 100% al genitore con reddito complessivo più elevato.
    I figli sarebbero a carico solo per una parte del 2015 se per esempio fossero nati nel 2015. Per un figlio nato nel mese di novembre, la detrazione spetterebbe per due mesi.
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina