1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. CARPETRA

    CARPETRA Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nel 2010 sono stati effettuati lavori di ristrutturazione (facciata e tetto)
    su un fabbricato superando la quota max di detrazione fiscale ammissibile di 48000 euro (lavori e pagamenti effettuati tutti nel 2010).

    La mia domanda è la seguente:
    se ora si effettuano lavori di ristrutturazione solo su un appartamento inerente a questa palazzina formata da 4 appartamenti (rifacimento pavimentazione) si ha diritto a richiedere la detrazione del 36%.

    Grazie di eventuali risposte.
     
  2. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Avendo superato la soglia ammissibile, penso che non avete avuto la possibilità di partecipare alla detrazione fiscale ....
    Puoi richiederla come intervento di manutenzione straordinaria ... attenzione alla finanziaria approvata soltanto ieri ... sono implicate anche le manutenzioni straordinarie ...
     
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'importo max di 48.000 euro riguarda la quota gravante su ogni unità immobiliare (= importo lavori x mm proprietà/1.000). Ciò significa che se la quota detta supera 48.000 euro, l'importo di cui si può recuperare il 36% o il 41% in x rate (x = 10 o 5 o 3) è 48.000 euro.
     
    A salvo cervino piace questo elemento.
  4. CARPETRA

    CARPETRA Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Dalla risposta data (da Arckitect) , mi sembra che posso effettuare questa ulteriore spesa
    recuperando il 36% sulla spesa (salvo le nuove disposizioni approvate), pur avendo
    superato i 48000 euro nel 2010 sulla ristrutturazione della palazzina.

    Se l'interpretazione che ho dato alla risposta è errata, prego segnalarmi l'errore.
    Grazie.

    Aggiunto dopo 6 minuti :

    Da questa risposta (di jac0) mi sembra invece di non poter usufruire di nessuna agevolazione
    in quanto si sono già superati i 48000 euro a disposizione.

    Ho chiesto anche alla Agenzia delle Entrate - risposta una volta positiva e una volta negativa
    sul quesito.
    Vi ringrazio anticipatamente per le Vostre risposte e la Vostra gentilezza.
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho dato una risposta incompleta. Il limite è di 48.000 euro per ogni unità immobiliare. Se allora la spesa gravante nell'anno sull'unità è di 50.000 euro, di 2.000 euro (50.000 - 48.000) non si può avere il 36% o 41% di rimborso.
     
  6. CARPETRA

    CARPETRA Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Deduco quindi che se si effettuano lavori su uno degli appartamenti relativi all'unità immobiliare, dopo che nel 2010
    sono stati fatti lavori sulla facciata e sul tetto, non potrò più effettuare lavori con l'agevolazione del 36% (salvo diverse disposizioni dall'ultima finanziaria approvata oggi).
     
  7. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Mi sa che jac0 ha ragione!
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se i lavori sono due, con conseguenti altrettante incombenze verso l'ASL e verso il comune, il limite di spesa si riferisce ad ognuno dei due, quindi la quota gravante sull'unità immobiliare di ognuno dei due importi non deve superare 48.000 euro, venendo meno nel recupero percentuale, in ognuno dei due casi, la parte di ogni quota che supera detto limite.
     
  9. CARPETRA

    CARPETRA Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Infatti i lavori sono due (un lavoro (il più gravoso) già terminato nel 2010 con pratiche DIA e com.ni alla ASL) ora per
    questo lavoro non serve neanche domanda al Comune - anche se farò lettera al Comune per i suddetti lavori
    per poter richiedere nel 2012 le relative deduzioni se previste.
    Grazie di tutte le risposte inviate.
     
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non sono deduzioni ma detrazioni.
    Infatti il rimborso del 36% o 41% della rata va in sottrazione all'imposta lorda e fa passare all'imposta netta. Quindi è una detrazione. Le deduzioni vanno in sottrazione al reddito complessivo e fa passare al reddito imponibile.
     
  11. onesense

    onesense Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per quanto riguarda la detrazione del 36%, si deve fare una precisazione importante: essa riguarda sia i lavori effettuati sui singoli appartamenti che quelli effettuati sulle parti comuni.
    L'Agenzia delle Entrate ha chiarito che il limite di 48.000 euro si calcola separatamente per le singole unità immobiliari e per le parti comuni, e che ogni unità immobiliare (appartamento) ha diritto ad un plafond di 48.000 euro riferito ai lavori "privati" ed un altro di eguale ammontare per quanto riguarda i lavori "comuni".
    Venendo alla domanda di carpetra, mi sembra di capire che i lavori effettuati su tetto e facciata riguardassero parti comuni (tetto e facciata) e quindi avrebbero lasciato inalterato il plafond delle parti private (si deve però vedere come sono stati detratti in dichiarazione).
    Pertanto, ritengo che in ogni caso i lavori di ristrutturazione del singolo appartamento che stanno per essere effettuati abbiano ancora a disposizione tutti i 48.000 previsti (e comunque, come già detto, l'avrebbero ancora in quanto si tratta di lavori diversi con autorizzazioni diverse).
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tu dici quindi che se ad esempio nello stesso anno vengono eseguiti due diversi lavori su parti comuni (ad esempio rifacimento tetto e sostituzione impianto termico) è la somma delle due quote gravanti sulla singola unità immobiliare che non può superare 48.000 euro?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina