1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giomamma

    Giomamma Nuovo Iscritto

    una delle banche da me interpellate in riferimento all'ottenimento di un mutuo ristrutturazione di un immobile ricevuto tramite donazione dalla propria madre, mi propone di ipotecare un altro appartamento di propietà del mio coniuge.
    In questo modo otterrei un mutuo liquidità e potrei utilizzare il denaro per ristrutturare l'immobile ricevuto in donazione.
    ma posso dedurre gli interessi di questo mutuo liquidità dalla dichiarazione dei redditi?
     
    A sergio gattinara piace questo elemento.
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Hai intenzione di ristrutturare questa casa per poi destinarla ad abitazione principale??
    Perchè gli interessi sui mutui si possono detrarre solo sulle abitazioni principali e non sulle secondarie...
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    devi insistere di mettere l'ipoteca sull'immobile che devi ristrutturare, anche se è una donazione, se non avresti altri immobili come avresti fatto?
     
  4. Giomamma

    Giomamma Nuovo Iscritto

    Essezeta67, ciao e grazie di avermi risposto.
    Sì, sarà destinata ad abitazione principale. E' una prima casa.
    Solo che, come spiegato sopra, la banca non accetta questo immobile in garanzia perchè pervenuto da donazione.
    Di conseguenza si accenderebbe un'ipoteca su un altro immobile di propietà esclusiva del coniuge...
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Il mutuo liquidità lo puoi chiedere per ristrutturazione, purchè diventi prima casa entro due anni, anche se proprietario di altra abitazione.
    Solo non si può fruire una seconda volta delle agevolazioni relative all'imposta di registro.
     
  6. Giomamma

    Giomamma Nuovo Iscritto

    Adimecasa, quanto hai ragione!
    Ma la banca non dice mai sì o no... dice sembre penso di sì, ni...
    insomma dovrei far partire una richiesta di mutuo che mi terrebbe in ballo magari un mese con relative spese di perizia (presumo che devo pagarle anche se non mi concedono il mutuo, giusto?), per poi magari sentirmi dire di no... che l'immobile è stato ricevuto da donazione e bla bla bla...
    Allora a sto punto preferisco prendere la strada piu sicura utilizzando l'altro immobile.
    ...domandina... ma come fanno certe banche ad essere in cristi se per ogni micromutuo come il mio chiedono tutte queste garanzie?
     
  7. Giomamma

    Giomamma Nuovo Iscritto

    si, abitazione principale della nostra megafamiglia di 5 persone:)
     
  8. Giomamma

    Giomamma Nuovo Iscritto

    ok. allora vada per il mutuo liquidità.
     
  9. Giomamma

    Giomamma Nuovo Iscritto

    ? "perizia"? ma uuuuffffaaaa!

    ...oggi il direttore mi ha detto che per concederci il mutuo per la ristrutturazione, oltre a tutto ciò che ci ha chiesto finora (garanzie, buste paga, 730, preventivi....)... la banca richiederà una perizia sull'immobile dato in garanzia...
    ma che scatole! ma non possono fare una perizia utilizzando l'atto di acquisto e i dati catastali?
    Adesso mi tocca pure pagare uno che si fa un giro per vedere l'immobile...
    ...e poi mi chiedo: quanto impiegano a fare una perizia? Adesso passano due mesi ora che questo viene a vedere l'immobile? :triste:
     
  10. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non ti preoccupare, mandano un incaricato della banca, fa parecchie foto interne ed esterne e la stesura è velocissima.
    Nel giro di 10 gg consegnano una copia della perizia anche a te (e ti fregano 200/300 euro per il servizio...):risata::risata:
    E' logico che chiedano una perizia sullo stato attuale del fabbricato...su un atto notarile o al catasto non è scritto che l'immobile puo' aver subito danneggiamenti per o un incendio o mancata manutenzione ecc. .....Magari sull'immobile è caduta una frana...
     
  11. Giomamma

    Giomamma Nuovo Iscritto

    una frana? sì, infatti... pensavo di nascondere dentro l'immobile il materiale che non posso portare alla discarica perchè non ho la partita IVA:D
     
    A essezeta67 piace questo elemento.
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Magari!!!!
    500 € SZ67
     
  13. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Per il mutuo che stipulato nel 2010 ho speso 250 euro di perizia. Saluti.
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    essezeta67 non fregano un bel niente, per essere un perito beneviso di un istitituo bancario, c'e ne vuole e di danno del capitale in contante da restituire per chissa quanti anni, e solo vedendo delle garanzie scitte su un pezzo di carta, non so se vi rendete conto?
     
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Per mio figlio, Venerdì scorso 2013, come suddetto € 500
    Banca U.....ol.
    Sai...la svalutazione :rabbia:
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    potevi chiedere in anticipo alla banca il costo della perizia, e sempre che ci sia a disposizione tutti i documenti inerenti all'immobile da periziare:daccordo:
     
  17. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Dipende dalla...svalutazione....e dalle ....conoscenze in banca...!!!!
     
  18. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    preventivato dalla banca, con tutti i documenti in regola e mutuo concesso al 99,9%.
     
  19. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Banca che erogava il mutuo più conveniente, anche considerando le 500 € di perizia.
     
  20. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    erogare un mutuo è una cosa, la perizia è una variante, che necessita per garantire quanto messo a disposizione dal richiedente, e viene dato incarico al perito solo dopo che la banca abbia dato l'OK. e istruito la pratica:daccordo: e adesso dite qualsiasi cosa anche delle stupiddaggini che vanno sempre bene e ci tengono allegri ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina