1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giovanni_Brevi

    Giovanni_Brevi Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve,
    vivo in una bifamigliare con ingressi e cancelli separati.
    L'apertura del cancellone si è guastata , devo cambiare il motore e forse l'intero impianto ( centralina,.. ) xchè i nuovi motori hanno già integrata la componente elettronica .
    Ritenete che la spesa per la sostituzione del motore o per l'intero impianto ( motore,centralina, telecomandi,.. ) possa essere messo in detrazione ?

    Ringrazio Anticipatamente.

    Giovanni.
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    A livello condominiale l'intervento sarebbe agevolabile, ma non con riferimento alla singola unità abitativa in quanto configurabile intervento di m.o.
     
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Ritengo che l'intervento sia una manutenzione straordinaria. La m.o. si concretizza ad esempio nell'ingrassaggio delle parti in movimento, qui c'è molto di più. Parlo con la diligenza del buon padre di famiglia, non da tecnico professionista.
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Come ho già detto altre volte, ci sono da distinguere i due contesti: da un lato ci sono le norme urbanistiche, descritte nel DPR 380/2001 e definite nel dettaglio dai Comuni, e dall'altra ci sono le norme FISCALI. Non sempre l'urbanistica coincide con quello che dice il fisco, per cui quello che è manutenzione ordinaria per il fisco potrebbe risultare essere manutenzione straordinaria per le leggi urbanistiche e viceversa.
     
  5. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ovviamente per le leggi urbanistiche questo tipo di intervento sul cancello è semplice manutenzione ordinaria...
    Ho in mano un permesso di costruire con intervento di ampliamento e manutenzione straordinaria per aver aggiunto un locale di 12 mq e aver completamente rifatto il tetto con diversa pendenza delle falde, rifatto intonaci esterni, serramenti, pavimenti, spostato tramezze interne (cambiata completamente la planimetria interna), spostata la porta di entrata, ampliato e ristretto finestre ecc.ecc.
    Ho insistito con il comune per avere come dicitura dell'intervento "ampliamento e ristrutturazione..." ma per loro il tutto era solamente una manutenzione straordinaria anzichè una ristrutturazione...
    Quindi a livello urbanistico il semplice cambio del motore del cancello è una manutenzione ordinaria e non una manutenzione straordinaria....
     
  6. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    E' vero, ho sbagliato.
     
  7. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    E lo è anche a livello fiscale, ovvero stavolta le due norme coincidono.

    :ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina