1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Lira75

    Lira75 Membro Attivo

    L anno scorso ho terminato di installare i seramenti. Purtroppo a gennaio mi sono accorta che non avevo pagato ancora € 500. Ho fatto quindi ilbonifico quest'anno. Il contabile della falegnameria mi ha detto che devo fare comunicazione all agenzia delle entrate poiche appunto il pagamento del lavoro e'stato fatto a cavallo di 2 anni. In pratica cosa devo fare? Cosa dovro' portare al commercialista?
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Si dovrà inviare in via telematica all'AdE una comunicazione entro 90 gg dal termine di ciascun periodo d'imposta in cui sono state sostenute le spese oggetto della comunicazione.
    Entro il prossimo 31 marzo quindi andrà fatta la (prima) comunicazione per l'anno d'imposta 2013.
     
  3. Lira75

    Lira75 Membro Attivo

    Come devo fare questa comunicazione? Cosa devo scrivere e dichiarare? Dovro fare quindi 2 comunicazioni? Grazie
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Il modello di comunicazione è questo http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/Nsilib/Nsi/Home/CosaDeviFare/Richiedere/Agevolazioni/Detrazione riqualificazione energetica 55/Modello/

    Ma mi devo correggere, in quanto nel tuo caso i lavori sono iniziati e terminati nello stesso periodo d'imposta: ergo nessuna comunicazione da trasmettere.
     
  5. Lira75

    Lira75 Membro Attivo

    Quindi non trasmetto nulla...dovro solo presentare le fatture e il relativo bonifico per il 730 in base al relativo anno di competenza, giusto? I bonifici del 2013 con il 730 del 2013 e il bonifico di € 500 fatto quest'anno lo usero' con il 730 del 2014.
    Grazie 1000 per la Vostra disponibilita'.
    Saluti
     
  6. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    giusto!:ok:
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per le persone fisiche e per tutti gli altri soggetti con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare, buono quest'ultimo termine (che non sempre corrisponde a 90 giorni dal termine del periodo d'imposta precedente) :).
    I 90 giorni si applicano ai soggetti diversi dalle persone fisiche, con periodo d’imposta non coincidente con l’anno solare.
    Ma a parte questo e il fatto, già esposto, che è dovuta esclusivamente nel caso in cui i lavori proseguano oltre il periodo d’imposta, quella comunicazione è dovuta per gli interventi di riqualificazione energetica.
     
  8. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Infatti, avendo parlato di serramenti, lo avevo dato per scontato. Anche se, come già, detto non dovuta nel caso di specie.
     
  9. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Vi giro una domanda. Proprietaria la moglie. Le spese se le intesta il marito con lei residente. Cosa barra nella comunicazione? Le istruzionii offrono proprietario (o titolare di altro diritto..) o detentore(locatario, comodatario)

    Nella guida alle agevolazioni dell'AdE a pag6 il coniuge sembra elencato tra i detentori.
    Cosa barra il poveretto?
     
  10. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Certo, anche il coniuge convivente con il possessore (o detentore) dell'immobile può usufruire delle agevolazioni sempreché risultino essere a suo carico le spese dei lavori dell'immobile oggetto di ristrutturazione o riqualificazione energetica, e che il rapporto di convivenza si esplichi già ante lavori.
    Ma di quale comunicazione parli, quella di cui all'oggetto del topic?
     
  11. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Si di quella. Me ne hanno parlato oggi: hanno ordinato i serramenti nel 2013 e contestualmente all'ordine hanno versato un acconto. I serramenti sono arrivati a gennaio e a quella data è stata fatta l'attestazione (non ricordo il nome giusto) del lavoro eseguito. A quel punto hanno saldato. Il call center dell'AdE gli ha detto che devono inviare la comunicazione e quando hanno chiesto cosa deve barrare il coniuge su quella comunicazione, non essendo nè possessore nè detentore e visto che sul modulo non ci sono altre alternative, quello gli ha risposto: "barratene una o l'altra. Fa lo stesso...". Un po' impossibile, ma in effetti non è chiaro cosa il coniuge debba barrare.
     
  12. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Va barrata la casella di "detentore".
     
  13. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Perfetto. Grazie. La confusione nasce dalle istruzioni per la compilazione che come detentori elenca inquilini e comodatari...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina