1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sfobub67

    sfobub67 Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,vorrei chiedere dei chiarimenti ,questa volta riguardanti la casa
    di una mia amica.
    Lei sta ristrutturando il bagno ,cambiandolo in toto:disposizione tubature ,sanitari e mattonelle.
    Per quanto riguarda le detrazioni fiscali può rientrare nel 36% ??
    Inoltre lei, avendo gia aquistato i materiali (sanitari e piastrelle) e pagati con regolare fattura in contanti ,qualcuno le ha detto che per avere la detrazione doveva pagare solo con bonifico bancario!! Vi risulta??

    E inoltre come si fa per richiedere tali detrazioni?Grazie a tutti:daccordo:
     
  2. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    Avrebbe diritto se è stata fatta una pratica edilizia per manutenzione straordinaria, ristrutturazione ecc. Se però ha fatto i lavori senza alcuna richiesta, trattando come opere di manutenzione ordinaria (sostituzione di finiture come appunto i rivestimenti ecc) non avrebbe diritto, anche perché per manutenzione ordinaria passerebbero in teoria solo le parti comuni di edifici residenziali...per esempio la sostituzione di piastrelle in un vano scala condominiale. Altra condizione è proprio il pagamento con bonifico in cui compaiano la causale, il codice fiscale del proprietario e i dati del beneficiario. Poi bisognerebbe vedere quando i lavori sono stati eseguiti perrché prima della legge 70 del 13 maggio 2011 sussisteva l'obbligo di comunicare con raccomandata l'inizio dei lavori all'Agenzia delle Entrate di Pescara. Successivamente è stato soppresso quest'obbligo, com'è stato soppresso l'obbligo di distingure l'importo della manodopera.
     
    A fiorello64 e sfobub67 piace questo messaggio.
  3. sfobub67

    sfobub67 Nuovo Iscritto

    ti ringrazio capito tutto!e poi comunque mi sa che non ne sarebbe valsa la pena di fare un sacco di documentazioni per avere una detrazione di 3000 in dieci anni!! Però buono a sapersi per il futuro! grazie
     
  4. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  5. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    si...può rientrare...però il materiale da quanto ho capito è già stato pagato con un mezzo diverso dal bonifico, per cui in ogni caso non rientra più.
     
  6. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se i materiali sono stati acquistati direttamente dal titolare prima della soppressione della comunicazione all'Ag entrate, ovviamente tale fattura non rientra assolutamente. Per il resto (rifacimento impianti e manodopera)
    su un importo di 3000€ lo sgravio diventa 1080€ diviso 10 a = 108€/anno - Prendi nota che è comunque necessario indicare il costo della manodopera in fattura, pena la decadenza della detrazione.
     
  7. gcava

    gcava Membro Attivo

    Professionista
    per areszed non è più necessario inserire il costo della manodopera, è stato cancellato dalla Legge 70/2011.
     
  8. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    x gcava : grazie. il DDL di conversione è passato oggi da Camera a Senato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina