1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. massimo napoli

    massimo napoli Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    mio fratello è portatore di handicap al 100% ha acquistato un'auto con IVA agevolata al 4%, ho letto che potrebbe avere il rimborso IRPEF del 19%. Mi chiedo se mio fratello ha come fonte di reddito la pensione d'invalidità con accompagnamento può ottenere il rimborso IRPEF ? Grazie
     
  2. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
  3. olsensylt

    olsensylt Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se ricordo bene la pensione di invalidità e l'assegno di accompagnamento sono esenti da IRPEF e quindi non c'è nessun importo che può essere chiesto in rimborso.
     
  4. Franz

    Franz Membro Attivo

    Impresa
    c'è anche l'esenzione perpetua dal pagamento del bollo auto
     
  5. giogiolu

    giogiolu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In questo caso, CUD redditi del 2014:
    -reddito lordo da pensione 7.204,86
    -imposta lorda 1.657,12
    -detrazioni per pensioni e redditi assimilati 1.1725,00
    le detrazioni sono superiori all' imposta. Il soggetto, invalido al 100%, L.104+indennità di accompagnamento come fa ad ottenere il rimborso del 19% per acquisto di vettura?
    -
     
  6. giogiolu

    giogiolu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusare rettifico: detrazioni per pensioni e redditi assimilati Euro 1.725,00 fermo il resto
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quindi non ha come unica fonte di reddito la pensione e l'assegno che percepisce in qualità di invalido civile.
     
  8. giogiolu

    giogiolu Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    No! Ha come unica fonte di reddito la pensione e l' assegno che percepisce in qualità di invalido civile pari ad un reddito lordo di 7.204,86. Come può beneficiare del rimborso? Penso si possa aggirare "l'ostacolo" così:
    -acquistare la vettura a nome del marito convivente, soggetto a ritenute IRPEF. Oltre a ciò la persona invalida, come tale,anche se non a carico, non ha i requisiti per poter ottenere/rinnovare la patente di guida.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Le pensioni, le indennità e gli assegni corrisposti agli invalidi civili sono redditi esenti IRPEF, e quindi non concorrono a determinare il reddito complessivo ai fini IRPEF.
    Se non fosse a carico del marito, il marito non avrebbe diritto alla detrazione. Ma se ha un reddito complessivo non superiore a 2.840,51 euro, è a carico.
    Quindi, se il portatore di handicap è fiscalmente a carico di un suo familiare, può beneficiare delle agevolazioni lo stesso familiare che ha sostenuto la spesa nell’interesse del disabile (se sono soddisfatte le altre condizioni).
    Per avere diritto alla detrazione è necessario che l’acquisto del veicolo e l’intestazione al PRA siano, in alternativa, a nome del disabile o del familiare di cui è a carico fiscalmente.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina