1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Premessa
    Per avere contezza della tipologia di interventi agevolabili è d'obbligo rifarsi alla lettera b) dell’art. 16-
    Bis del TUIR (Testo Unico Imposte dirette) che rinvia il requisito oggettivo agli interventi realizzati sulle singole unità immobiliari residenziali, a quelli di cui alle lettere b), c) e d) dell’articolo 3 del d.p.r. n. 380 del 2001, (trattasi degli interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia su abitazioni ) con esclusione degli interventi di nuova costruzione (salvo il caso di parcheggi pertinenziali)

    Rimarco l’attenzione di quanto sottolineato in base al quale se il sottotetto destinato a divenire “mansarda “ autonoma, le spese per la sua realizzazione NON danno diritto ad alcuna agevolazione detrattiva . Se invece il sottotetto “è legato” all’appartamento sottostante e ne diviene “PERTINENZA” ( e pertanto sfugge al divieto sopra evidenziato ) in tale ipotesi LA DETRAZIONE DEL 50% COMPETE. E’ questo, fra l’ altro, il senso della Risoluzione dell ‘ Ade del 30-12-2014 n. 118/E emanata in risposta ad un interpello

    La prima condiziona per fruire della detrazione ,ovvia, è che sia state richieste ed ottenute le autorizzazioni edilizie opportune

    La seconda condizione ( e qui sta la parte interessante ) si verifica “qualora il richiedente la concessione provveda, contestualmente al rilascio della concessione, a registrare ed a trascrivere, presso la competente conservatoria dei registri immobiliari, dichiarazione notarile con la quale le parti rese abitabili costituiscano pertinenza dell’unità immobiliare principale” .

    Per quanto attiene i costi deducibili richiamati pure nella risoluzione .118/E (oltre quelli soliti e noti pertinenti l’intervento edile ) l’agenzia ebbe occasione di spiegare che si possono annoverare : le spese per l'imposta sul valore aggiunto, per l'imposta di bollo , i diritti pagati per le concessioni, le autorizzazioni, le spese denunzie di inizio lavori, gli oneri di urbanizzazione.

    Il contenuto della allegata citata risoluzione presenta anche punti e spunti di interesse generale . Se ne consiglia la lettura

    Buon anno 2015 by Ennio
     

    Files Allegati:

    A alberto bianchi e Daniele 78 piace questo messaggio.
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La detrazione invece spetta, perché l'intervento di recupero del sottotetto è qualificato quale restauro e risanamento conservativo ovvero ristrutturazione edilizia. Vedasi i precedenti documenti di prassi citati nella stessa risoluzione n. 118/E: circolare n. 57/E del 1988 e risoluzione n. 4/E del 2011.
    Ciò è rilevante al solo fine di ridurre al 50%, come stabilito dalla legge della Regione Piemonte n. 21/1988, il contributo commisurato agli oneri di urbanizzazione e al costo di costruzione.
    La risoluzione n. 118/E, in risposta all'istanza d'interpello, correttamente ritiene che anche il costo per la redazione dell'atto notarile di costituzione è ammesso in detrazione.
     
    Ultima modifica: 2 Gennaio 2015
    A alberto bianchi e Daniele 78 piace questo messaggio.
  3. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    LA risoluzione è allegata ; e' di facile lettura e li' c'è tutto in dettaglio anche le circolari citate e altri dettagli
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina