1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sbertolu

    sbertolu Nuovo Iscritto

    Sto vendendo un immobile per cui è stata presentata regolare DIA ma che poi è stata realizzata solo in parte: una tramezza prevista per separare due ambienti a fini aeroilluminometrici (se non c'era il rapporto invece di essere di 1/10 era di 1/12) e che non separava i due ambienti in quanto era lunga solo 90 cm su un totale di oltre 5, non è stata realizzata per fini estetici.
    Il professionista che ha fatto il riaccatastamento ha deciso, di sua sponte, di non mettere la tramezza che non incideva.
    Pertanto mi trovo con una dia difforme dal catasto (come stato di fatto)
    io ho avvertito il potenziale acquirente di questa difformità, che altri problemi potrei avere ?
    grazie
    s
     
  2. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    Cioè senza la parete la superficie illuminante è 1/12 della superficie di pavimento della stanza + grande incluso quindi lo spazio "aggiunto alla stanza"?
    Cosa prevede nello specifico il regolamento edilizio del tuo comune? Se 1/12 non è a norma non era possibile ottenere autorizzazione con D.I.A. salvo deroghe eventualmente previste dal regolamento.
    Era meglio tenere tutte e due le planimetrie identiche (catasto e DIA) costruire eventualmente una parete divisoria in cartongesso in caso di vendita era una cosa molto semplice.
    Data la poca rilevanza comunque dell '"abuso" direi che il notaio potrebbe anche passarci sopra. Applicando comunque il nefasto nuovo regolamento proposto dal consiglio dei ministri per semplificare le procedure se la tua regione rientra tra quelle che possono usufruire del "vantaggio" di poter eseguire lavori di demolizione alle tramezze senza necessità di DIA sei a cavallo...
    per maggiori informazioni sull'ultimo ddl in materia cerca nelle notizie qui nel sito.

    Ciao
     
  3. sbertolu

    sbertolu Nuovo Iscritto

    Grazie mille,
    il rapporto aeroilluminante previsto da regolamento edilizio è di 1/10 e infatti la dia è stata presentata regolare con una parete semplice di 90 cm e un sistema di porte scorrevoli per ottenere l'effetto "divisione".
    e' l'architetto che non l'ha messa sul riaccatastamento. Certo io posso sempre tirare su la parete in cartongesso e renderla conforme alla dia.
    ma dal punto di vista dell'atto, se mi metto d'accordo con l'acquirente (concedendo uno sconto) la palla (cioè il problema della non conformità) poi passa a lui ?
    Peraltro leggo da molte parti che la regolarità della pianta catastale spesso in apprtamenti di immobili "anziani" non c'è sempre... l'importante è che non si modifichi la consistenza dei vani.. è vero ?
    grazie
    s
    P
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina