1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. zanto

    zanto Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve,
    avrei necessità di un'informazione circa gli adempimenti ICI per un immobile locato di cui sono proprietaria.
    dall'inizio del 2011 l'appartamento è stato locato con contratto a canone concordato e quindi mi chiedo:
    - se in qs caso è prevista un'aliquota ridotta da applicare
    - precedentemente avevo la residenza in qs immobile che quindi veniva considerato come abitazione principale, ora la variazione di uso va segnalata all'ufficio ICI tramite apposita dichiarazione o basta barrare la casella "immobili variati" sul modulo F24?
    la città in questione è Roma
    Grazie!
     
  2. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Devi vedere cosa prevede il regolamento ICI del Comune di Roma. Ogni comune in materia ICI ha facoltà impositiva e regolamentare.
     
  3. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Oltre a quanto ti suggerisce giustamente mapeit, tieni presente che non ti incombe obbligo di dichiarazione poichè l'art. 10 4° comma che prevedeva tale adempimento è stato soppresso con l'art. 37 (disposizioni in materia di accertamento, semplificazione ecc.) con decorrenza dal 2007
     
  4. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ummmhhhh, riporto testualmente dal vademecum ICI 2011 del Comune di Roma:

    "Dal 1° gennaio 2011 è obbligatorio presentare la dichiarazione ICI per via telematica dal sito www.comune.roma.it (rubrica: Servizi online).
    La dichiarazione va presentata entro il 30 settembre dell’anno successivo all’evento. Per la presentazione delle dichiarazioni/comunicazioni ICI on-line è necessario registrarsi e identificarsi sul portale di Roma Capitale (www.comune.roma.it); in alternativa è possibile recarsi presso uno dei CAF convenzionati con Roma Capitale.
    L’elenco dei CAF convenzionati è sul sito www.comune.roma.it, nelle pagine del Dipartimento Risorse Economiche e sono tenuti ad effettuare l’inoltro della dichiarazione/comunicazione gratuitamente."


    Comunque è scritto tutto qui.
    http://www.comune.roma.it/PCR/resources/cms/documents/Guida2011.pdf
     
  5. zanto

    zanto Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    dal link del comune di roma mi sembra proprio di capire che nel mio caso è necessario presentare il modulo rosa (aliquota ridotta per affitto con canone concordato)
    magari chiederò conferma ad un CAF
    grazie!
     
  6. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Dal 2007 è soppresso, per i soggetti passivi d'imposta, l'obbligo della dichiarazione ICI ed è prevista la possibilità di liquidare l'imposta nel mod. Unico o nel mod 730. L'obbligo di presentazione era rimasto fino al 18-12-2007. La presentazione della dichiarazione ICI è richiesto solo quando si vuole far valere il diritto ad ottenere riduzioni di imposta e nei casi in cui gli elementi reilevanti per il tributo dipendano da atti per i quali non sono applicabili le procedure telematiche. Il D.M. 12-05-2009 ha approvato, con le relative istruzioni, il modello di dichiarazione ICI per l'anno 2008 e seguenti da utilizzare per gli adempimenti attualmente previsti nel caso di riduzione di imposta e qualora le modificazioni soggettive e oggettive che danno luogo a una diversa determinazione degli importi da atti per i quali non siano applicabili le procedure telematiche di cui all'art.3-bnis D.lgs 463/1997. Il modello va utilizzato anche in tutti gli altri casi in cui gli elementi rilevanti ai fini dell'ICI non siano acquisibili da parte dei Comuni tramite la consultazione catastale. La dichiarazione va consegnata in Como, oppure a mezzo raccomandata senza avviso di ricevimento. La data di spedizione è considerata come data di presentazione. Il Comune puù stabilire altre modalità di trasimissione della dichiarazione.
     
  7. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    ovviamente, intendevo che va presentata in Comune!
     
  8. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tratto dal sito del Comune di Roma, dipartimento Risorse Economiche:
    "10 gennaio 2011 - A partire dal 1 gennaio 2011 la presentazione delle dichiarazioni ICI per le variazioni intervenute e la presentazione delle comunicazioni (per abitazioni date in uso gratuito a parente od affine entro il secondo grado o applicazione di aliquote ridotte), deve essere effettuata esclusivamente per via telematica tramite il portale del comune di roma (Servizi on-line), entro il 30 settembre dell'anno successivo a quella in cui si sia verificata la variazione o si è applicata l'esenzione o l'aliquota ridotta (Deliberazione del Consiglio Comunale n. 69 del 30/31 luglio 2010).

    Nel caso in cui non si abbia la possibilità di presentare on-line tali dichiarazioni o comunicazioni ci si potrà rivolgere, gratuitamente, ad uno dei CAF convenzionati con l'Amministrazione. Ricordiamo che l'elenco dei Caaf convenzionati è disponibile nella sottostante sezione "Notizie Uitli".

    Tutte le informazioni sono reperibili sul Portale del Comune di Roma all'indirizzo www.comune.roma.it alle pagine del Dipartimento Risorse Economiche o telefonando al numero 060606. "
     
  9. Fausto1940

    Fausto1940 Membro Attivo

    Mi sembra che sia il caso di interpretare quanto delibera il Comune di Roma anche in riferimento alle disposizioni di legge dello Stato. Antoza non chiede una riduzione. Prima nulla versava; ora deve versare. Ad ogni modo, una comunicazione in più è sempre meglio di una in meno. Sarà più sereno! Al massimo la cestineranno
     
  10. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Concordo pienamente, altrimenti rivolgersi al Caaf mi sembra la soluzione migliore.
     
  11. roberto010

    roberto010 Membro Ordinario

    Mi collego a questo 3d in quanto nel 730-2012, per poter usufruire dello sgravio IRPEF del 30% per immobile locato a canone concordato, è necessario indicare l'anno della dichiarazione ICI (righi B11-B14 colonna 8).
    Ora, nel sito del Comune di Roma è specificato che tali comunicazioni si possono effettuare solo online (e fin qui tutto bene) ma viene fatta una distinzione tra la "dichiarazione ICI" e la "comunicazione ICI".
    Il modulo rosa cui fa riferimento antoza è classificato come "comunicazione ICI" e quindi, ad essere fiscali, sembrerebbe cosa diversa dalla "dichiarazione ICI" richiesta dall'AdE. D'altronde la dichiarazione ICI, che pure ho provato a compilare, non contiene alcuna informazione circa gli estremi della registrazione del contratto di locazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina