1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sverza

    sverza Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ciao a tutti,
    domandina relativa la dichiarazione degli immobili.
    Proprietario di casa, non di lusso, abitazione principale con annesse 2 pertinenze appartenenti alla stessa categoria.
    Bene, IMU non dovuta per l'abitazione + prima pertinenza, IMU dovuta per la seconda pertinenza.
    Per la seconda pertinenza, nel rigo B12 "CASI PARTICOLARI" dovrei impostare "2" ?
    Grazie
     
  2. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ti riferisci alle imposte sui redditi (IRPEF) o ai tributi locali (IMU e TASI)?
     
  3. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A leggere le istruzioni di UNICO sembra di si.
     
    A sverza piace questo elemento.
  4. sverza

    sverza Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Scusa, forse non ho capito cosa mi stai chiedendo.
    Quello che vorrei sapere io è, se in presenza di 2 pertinenze appartenenti alla stessa categoria, è da selezionare la check "CASI PARTICOLARI" con causale 2 nel rigo B12.
    Io so che per quella pertinenza devo pagare (e ho già pagato) la quota relativa IMU/tasi
     
  5. sverza

    sverza Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Scusa, forse non ho capito cosa mi stai chiedendo.
    Quello che vorrei sapere io è, se in presenza di 2 pertinenze appartenenti alla stessa categoria, è da selezionare la check "CASI PARTICOLARI" con causale 2 nel rigo B12.
    Io so che per quella pertinenza devo pagare (e ho già pagato) la quota relativa IMU/tasi
     
  6. marinoernesto

    marinoernesto Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se il secondo BOX è nello stesso comune dell'abitazione principale, il campo 12 deve contenere 3; se in altro comune va messo 2
     
  7. sverza

    sverza Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Il secondo box è una pertinenza dell'abitazione principale, quindi stesso comune. Stesso edificio.
    La guida del 730 indica con codice 3 "immobili" mentre il codice 2 indica anche pertinenze, per questo ero partito supponendo la necessità di impostare il codice 2
     
  8. marinoernesto

    marinoernesto Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi correggo: se in colonna 2(utilizzo) è stato inserito 5 (pertinenza, certificata sull'atto di acquisto) sul secondo box, in colonna 12 va messo 2 (pagata IMU). Se sull'atto d'acquisto non è specificato che il box è pertinenza , in colonna 2 (utilizzo) va messo 9 e la colonna 12 va lasciata vuota. La pertinenza è stabilita nell'atto notarile, non dalla distanza dall'abitazione principale. Il campo 12 deve contenere 3 se il 2°immobile è nello stesso comune dell'abitaz. principale ed è abitabile (non è quindi il caso in questione , che è un box). Chiedo scusa della precedente risposta, scritta di corsa.
     
    A sverza piace questo elemento.
  9. sverza

    sverza Membro Junior

    Proprietario di Casa
  10. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si !
    Ma naturalmente il ragionamento è valido se le due pertinenze hanno ciascuna una rendita a se stante, che dovrebbe risultare già dal rogito o da attribuzione successiva da parte dell' Agenzia del Territorio.
     
    A sverza piace questo elemento.
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se l'acquisto del box è successivo è successivo all'acquisto dell'abitazione, chi stabilisce la pertinenzialità del box rispetto alla abitazione? Grazie.
     
  12. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' il proprietario stesso che fa richiesta di abbinamento soprattutto se esistono delle convenienze fiscali, come le agevolazioni sull'acquisto attualmente in vigore. Naturalmente la distanza dall'immobile principale dev'essere congrua per l'uso che se ne vuol fare e per poter essere considerata pertinenza.
     
  13. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    1. Quanto è in chilometri?
    2. Box nello stesso comune dell'abitazione?
    Grazie
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  14. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I Km. esatti non li conosco, quello che conta è che la pertinenza sia realmente al servizio dell'unità principale. Se si tratta di un box, non puoi dire che si tratta di pertinenza se tu hai l'abitazione a Tivoli ed il box a Fiumicino, oppure se abiti a Roma, in qualsiasi zona e dichiari la pertinenzialità di una cantina, dove tenere le scope, lo straccio ed i secchi per le pulizie quotidiane, a 3 Km. di distanza.
    Se ti interessa l'argomento leggi quì:
    IMU: prima casa e pertinenze, gli ultimi chiarimenti del Ministero
    E' vecchio, ma è come il vino...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina