1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lucarts

    lucarts Nuovo Iscritto

    Posso capire da esperti in materia quanto può essere per legge la differenza tra la superficie lorda e quella netta?
    Sto acquistando una bifamiliare che nell'annuncio veniva riportata di 150 mq invece dalle misurazioni fatte ammonta a 142 lordi, pur avendo firmato un compromesso posso appellarmi e se si' in che modo?
    Grazie...
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    la superfice netta è quella calpestabile , quella lorda comprende anche i muri interni ed eventuali spazi inutilizzabili. sono due modi diversi per calcolare il costo al mq.
     
  3. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    diciamo che una tollerenza di qualche metro fra la realta' e quello dichiarato ci sta...........
    da qualche parte c'e' scritto.
     
  4. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    comunque il problema è che ci sono diversi criteri di misura, per cui i risultati possono venire diversi: colpa del legislatore che in questo caso non si è espresso in maniera chiara.
    Nella fattispecie comuqneu non mi pare il caso di tirarne fuori una causa...se però volessi farlo sul forum troverai un valente avvocato che ti consiglierà :risata:
     
  5. lucarts

    lucarts Nuovo Iscritto

    Si' mi pare di aver sentito che c'e uno scarto del 20%, ma volevo magari appurarlo con qualche documento scritto...
     
  6. lucarts

    lucarts Nuovo Iscritto

     
  7. teofilatto

    teofilatto Membro Attivo

    Professionista
    allora uno scarto del 20% è davvero troppo, io in mente ho il valore di 4%, ma sinceramente non ricordo più dove l'ho letto; nel tuo caso siamo attorno al 5% comunque.
     
  8. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se stai acquistando «a corpo e non a misura» non hai nessun appiglio. Se invece avete definito un prezzo al mq, allora hai diritto ad una corrispondente riduzione del prezzo se dimostri che la tua misurazione è corretta.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  9. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    per questo si vende sempre a corpo.....................:sorrisone::sorrisone:.....................visto e piaciuto.
     
  10. mata

    mata Nuovo Iscritto

    Allora: la superficie netta è quella calpestabile; la lorda quella comprensiva dei muri (interni ed esterni): siccome compri anche i muri, generalmente si utilizza quest'ultima nel commerciale. Comunemente la vendita è "a corpo", ma questo non significa che si debbano ignorare le superfici: l'art. 1538 del Codice Civile le fa salve, ma solo fino ad 1/20 della quantità indicata. quindi se sono inferiori (o superiori) del 5%.
     
  11. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    infatti una piccola tolleranza ci sta.:sorrisone::D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina