• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

primaveranegliocchi

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Chiedo a chi esperto in materia possa darmi una risposta. Ho già sentito vari pareri nella realtà, ma ahimè tutti discordanti tra loro, segno che la materia è poco conosciuta e dovendo sapere se devo restituire le somme corrispostemi oppure no, non è , per me, cosa di poco conto.
I giovani che hanno superato i 24 anni per essere fiscalmente a carico non devono superare i 2.840 euro(soldi derivanti da lavoro, compensi, oneri...), ma un assegno di mantenimento per figlio maggiorenne va a formare questo tipo di reddito che poi obbliga a non considerarlo più a carico?

E dunque se un figlio percepisce un assegno di mantenimento derivante da pronunciamento del tribunale posso considerarlo ancora fiscalmente a carico?

Esistono precise leggi, disposizioni in proposito?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Mi pare che @Nemesis nella altra discussione ti abbia già risposto che l’assegno di mantenimento non grava sul reddito. Ne dedurrei che allora il figlio resta a carico
 

primaveranegliocchi

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ho capito benissimo, ma ora sono a dir poco sconvolta, che gente c'é all'agenzia delle entrate, che ti dice tutto il contrario, e dell'avvocato sulla stessa linea?Gente che cita l'art. 12 del Tuir 917 e se vai a leggere qualche dubbio ti viene...
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
L’avvocato farebbe bene ad occuparsi di questioni legali e non fiscali. Sentì un commercialista.
Degli addetti alla Agenzia delle Entrate non mi sorprendo più: c’è di tutto
 

primaveranegliocchi

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Ne ho già sentito uno e dicono come voi. Personalmente ho letto l'articolo citato e sembrerebbe dare ragione all'agenzia. Ma non parla di casi specifici, sta molto sul generico
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
In questo caso sei di fronte ad una già pervenuta contestazione da parte Agenzia delle Entrate o stai chiedendo come dichiarare? In questo caso io non mi fascerei la testa in anticipo
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Se ricordo bene Nemesis ha citato gli estremi normativi (quando risponde di solito lo fa); rileggiti il testo è credo avrai la risposta. Non risponde mai per sentito dire.
 

primaveranegliocchi

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
In questo caso sei di fronte ad una già pervenuta contestazione da parte Agenzia delle Entrate o stai chiedendo come dichiarare? In questo caso io non mi fascerei la testa in anticipo
No, mi sto informando per sapere come agire e rispondere alle cavolate che mi dicono, ma se é a carico dovrò fare qualcosa nel prossimo futuro
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Claudia85 ha scritto sul profilo di Gianco.
Scusi Gianco, cosi siamo in privato? Non vorrei allegare pubblicamente per privacy
possessore ha scritto sul profilo di Luigi Criscuolo.
Auguri di buon compleanno anche da parte mia!
Alto