1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nnever66

    nnever66 Membro Ordinario

    Buongiorno,
    vorrei sapere se qualcuno può darmi dei suggerimenti.
    Verificando i contratti di locazione che ho stipulato con i mie inquilini ho scoperto che non ho registrato un contratto (abitazione, libero, 4+4). Ho pagato l'imposta di bollo su quel contratto tutti gli anni, ho pagato l'IRPEF sul reddito di quel contratto tutti gli anni...insomma ho assolto a tutti gli obblighi relativi a tale contratto...tranne che registrarlo (qualcuno non ci crederà ma è una vera e propria dimenticanza), Tale contratto tra l'altro è scaduto quest'anno ed è stato rinnovato con nuovo contratto (4+4 cedolare secca) regolarmente registrato.
    L'ufficio delle Entrate mi sta facendo una verifica e mi ha chiesto di portare i contratti relativi al peridio di verifica e quindi anche quel contratto non registrato. Posso provvedere alla mancata registrazione? Incorro in sanzione relativa alla mancata registrazione pur avendo assolto a tutti gli obblighi di legge e fiscali relativi a tale contratto?
    Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Caso mai, hai pagato l'imposta di registro tutti gli anni. E dato che sul mod. F23 andavano indicati gli estremi della registrazione del contratto, che dati hai indicato?
     
    A giudittan piace questo elemento.
  3. giudittan

    giudittan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Good question :idea:
     
  4. nnever66

    nnever66 Membro Ordinario

    Dilemma

    Infatti sull'F23 c'è il riferimento al contratto ma del contratto non c'è traccia (tranne copia firmata ma non timbrata dall'ufficio delle entrate)...ne' nei miei documenti ne' in quelli dell'inquilino. Da qui il mio dubbio sulla registrazione...l'ho fatta è ho perso il contratto? Può essere avendo il riferimento al contratto...ma non sono in grado di dimostrarlo (se non con la ricevuta dell'f23)...se non andando all'ufficio delle entrate a chiedere una visione.
    Scusate ma prima di andare a fare figure da smemorato all'agenzia delle entrate volevo capire come verrebbe sanzionato un caso del genere.
    Grazie comunque per l'interesse
     
  5. giudittan

    giudittan Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se sei iscritto al sito dell'agenzia delle entrate dovresti poter accedere a queste informazioni. Hai provato?

     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se hai pagato F.23 che porta il numero del contratto, l'ufficio dove è stato registrato e quando è stato registrato altrimenti non hai pagato niente, se hai copia del F. 23 vai con quello all'agenzia delle entrate e risolvi il problema
     
  7. lhmazz

    lhmazz Nuovo Iscritto

    Professionista
    Dovresti avere tanti F23 quanti sono gli anni di locazione, di cui uno (il primo) senza riferimenti. Come suggerito da giudittan, Se non vuoi andare all'agenzia delle entrate chiedi l'accesso al cassetto fiscale, o fallo chiedere al tuo commercialista e li controlli tutto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina