1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. chiariglione

    chiariglione Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    buona sera in merito all'atto di diminuzione del canone di affitto è stato registrato normalmente.
    adesso con il versamento effettuato e non utilizato per l'operazione descritta in precedenza posso con il cambio di codice tributo usare come rinnovo contratto annuale facendo il versamento della differenza dovuta?
    grazie, buona nserata.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Premesso che avresti dovuto replicare nella discussione già aperta, e non aprirne una nuova.
    Se è stato "registrato", il versamento di 67 euro non può risultare "non utilizzato"!
     
  3. chiariglione

    chiariglione Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    ma l'operatore presso l'ADE non lo ha preso in considerazione dicendomi che lo avevo perso il versamento ora io posso rettificare il codice tributo e usarlo come versamento del rinnovo contratto annuale da 109t a 112t?
     
  4. happysmileone

    happysmileone Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sullo stesso argomento e trovandomi nella necessità di spostare il versamento della prima rata di affitto causa il protrarsi dei lavori di ristrutturazione al cui termine era condizionato vorrei proporre alla vs attenzione, per conferma o smentita, quanto segue :
    - visto che non è obbligatorio notificare la variazione all'ADE ma necessario per non incorrere in multe dovute ad un minore versamento delle tasse rispetto al contratto registrato
    - penserei di scrivere una nota di variazione riportante i nuovi termini di pagamento e tutti i riferimenti del contratto da far sottoscrivere alle parti
    - inviare per raccomandare AR tale nota sottoscritta sia alle parti che per conoscenza all'ufficio ADE dove il contratto e' stato registrato
    In tale modo ritengo di adempiere sia alla richiesta di 'data certa' sulla nota di variazione sia alla notificazione all'ufficio ADE.
    Naturalmente in tale modalità si risparmierebbero i costi di bollo e registrazione presso l 'ADE (67 euro + 14,90 di bollo)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina