1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Vorrei conoscere, cortesente, i diritti e le spese vive per fare la voltura di un atto notarile (donazione di un appartamento). Inoltre se è possibile le spese vive e i diritti per l'accatastamen to di un garage. Ringrazio tutti gli amici che vorranno gentilmente informarmi.
    Andrea Cautiero
     
  2. robertamirata

    robertamirata Nuovo Iscritto

    Le volture catastali devono essere presentate entro 30 giorni dal trasferimento di proprietà o di altri diritti reali su terreni e fabbricati (donazioni, atti di compravendita, denunce di successione, ecc). In alcuni casi le volture catastali possono essere richieste per la correzione degli intestatari degli immobili.
    Le volture catastali si distinguono in:
    - di afflusso: tale voltura si richiede quando il passaggio di proprietà di terreni o fabbricati non risulta essere stato presentato presso l’Agenzia del Territorio. Per tale voltura serve la copia dell’atto motivante la voltura stessa (compravendita, donazione, denuncia di successione, certificato di morte per il ricongiungimento di usufrutto, ecc);
    - di preallineamento: tale voltura si richiede quando il passaggio di proprietà è stato correttamente presentato presso l’ufficio catastale ma non risulta essere stato inserito nella banca dati catastale;
    - di recupero di voltura automatica: tale voltura viene eseguita nel caso di integrazione di intestazione per volture catastali incomplete e non corrette.
    I dati e documenti necessari per la presentazione di una voltura catastale sono:

    - delega dell'avente titolo per la richiesta di voltura

    - dati anagrafici dei proprietari

    - dati catastali delle unità immobiliari (in mancanza possono essere ricavati da una visura catastale)

    Per la richiesta di volture catastali di afflusso è necessario fornire anche la documentazione motivante la voltura (atto di compravendita o dichiarazione di successione o certificato di morte, ecc).

    La voltura catastale può essere presentata dal nuovo proprietario del bene (acquirente, erede legittimo) o da un delegato (notaio, agenzia di servizi come Catastoinrete, Geometra etc.).

    Le volture catastali vengono registrate presso gli uffici catastali competenti, in media entro 15 giorni lavorativi.

    Il costo per richiedere una voltura catastale è così suddiviso:

    - 95,00€ + IVA per le nostre competenze, oltre ai diritti catastali da versare all'Agenzia del Territorio, variabili a seconda del tipo di voltura:

    - voltura catasto terreni 69,62€

    - voltura catasto urbano 69,62€

    credo ke siano i costi giusti :)

    Per quanto riguarda l'accatastamento del garage bisogna presentare il DOCFA. Serve un tecnico abilitato. Le spese vive sono
    50 euro di diritti del catasto. In più si dovrà pagare il tecnico
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina