1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. kithana

    kithana Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno a tutti,
    mi sono appena iscritta perchè devo risolvere ( entro oggi !!!!! ) un problema..

    vorrei sapere se si può dare il diritto di abitazione a persona non parente nel momento dell'acquisto di una casa che è attualmente locata per 3 anni e quali sono i costi e le tasse inerenti.
    E' importante capisca se eventuali creditori possono rivalersi sulla casa non essendo attualmente abitata da chi ha il diritto di abitazione..
    Grazie per le vostre risposte !!
    K.g.
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La risposta si trova nel Codice Civile, precisamente negli articoli 1022 e 1023.
    Art. 1022 - (Abitazione)
    Chi ha il diritto di abitazione di una casa può abitarla limitatamente ai bisogni suoi e della sua famiglia.
    Art. 1023 - (Ambito della famiglia)
    Nella famiglia si comprendono anche i figli nati dopo che è cominciato il diritto d’uso o d’abitazione, quantunque nel tempo in cui il diritto e sorto la persona non avesse contratto matrimonio. Si comprendono inoltre i figli adottivi (291 e seguenti), i figli naturali riconosciuti (250 e seguenti) e gli affiliati (404 e seguenti), anche se l’adozione, il riconoscimento o l’affiliazione sono seguiti dopo che il diritto era già sorto. Si comprendono infine le persone che convivono con il titolare del diritto per prestare a lui o alla sua famiglia i loro servizi (att. 153).
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Da quello che hai scritto sembrerebbe che tu ti stia aggingendo ad acquistare un appartamento che ha in corso un contratto di locazione triennale con persone terze.
    Poi c'è una persona che ha il diritto di abitazione su questo appartamento ma non ci abita.
    In questo contesto la tua preoccupazione per i creditori non mi è chiara: ti preoccupano i tuoi creditori o quelli della persona che ha il diritto di abitazione?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina