1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. joi

    joi Nuovo Iscritto

    Sono proprietario di un appezzamento che ha sempre avuto un diritto di passaggio su un'altra proprietà. Ora il proprietario del terreno su cui c'era il passaggio ha recintato togliendomi la possibilità di passaggio e sostenendo che non esiste diritto per me di passaggio. Dove e come posso recuperare questa servitù? Grazie
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Nell'atto di acquisto del terreno dovrebbe essere riportato il tuo diritto di passaggio e quindi menzione della servitù attiva a tuo favore e passiva a carico del terreno su cui transitavi. Non fosse così, devi subito attivarti per far rispettare i tuoi diritti maturati nel tempo, ma per far ciò necessiti di un legale.
     
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    E' vero ed opportuno farti assistere da un collega in loco (Onore ???) che dovrà esaminare lo stato di fatto e i documenti attestanti il tuo diritto, fatta salva la possibilità di usucapione, e contestare opportunamente nei confronti del vicino.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Chiedo all'Avvocato, ma un diritto di passaggio ad altre abitazioni, non a fondi, quanto largo deve esser? E' giusta l'interpretazione che un passaggio carrabile deve essere della larghezza utile del passaggio agevole di una vettura ed eccezionalmente di un autocarro (lavori di ristrutturazione, vari) quindi una larghezza di m. 3?
    Grazie.
     
  5. alessandro giorgetti

    alessandro giorgetti Nuovo Iscritto

    Ho avuto anche io lo stesso problema al contrario: tizio, che dopo avermi venduto in appezzamento ti terreno vorrebbe avvalersi di un diritto di passaggio perchè prima essendo suo il fondo si era creato schiacciando la vegetazione una stradina ma una volta venduto e non essendo menzionata nessuna servitù nell'atto notarile ed essendo passati solo 2 anni dal fatto (quindi nessuna usucapione esiste) come è possibile la pretesa del diritto oltretutto senza neanche pagare un centesimo? Inoltre si premette che ci sono altri 2 fondi vicini dove lui potrebbe chiedere un passaggio perchè proprio il mio?
    riepilogo: non esiste servitù nell'atto, non esiste nessuna scrittura privata, non esiste usucapione, il mio terreno e vincolato da un mutuo dove dice che non posso dare servitù ne vendere per 20 anni, esiste una piantumazione dove lui vorrebbe passare fatta per il miglioramento fondiario, che possibilità avrebbe di vincere una causa visto che la legge non è mai uguale per tutti e non mi fido della giustizia italiana.
     
  6. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    per Tiziana marcias: Se hai un vincolo esterno il cui mancato rispetto ti potrebbe determinare dei danni, in mancanza di obbligazione pregressa a tale vincolo, dovresti essere legittimata a negargli il passaggio; motiva per iscritto a mezzo raccomandata il tuo no ed attendi la reazione. Ciao
     
  7. alessandro giorgetti

    alessandro giorgetti Nuovo Iscritto

    ho motivato la mia negazione ma ho ricevuto una denuncia e quindi ora dovremmo andare davanti al giudice che se è serio, dovrebbe darci la ragione anche perchè costui che vorrebbe la servitù prima mi ha venduto la terra poi vorrebbe avere il diritto di passaggio gratis perchè un tempo lui ci passava quando era di sua proprietà e non ci ha pensato o non ha voluto frazionare il fondo e poi istituire la servitù solamente per avvarizia e per poter imbrogliare meglio i compratori (cioè noi).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina