1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Marisa1951

    Marisa1951 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno io ho fatto la donazione a mia figlia di due unità immobiliari lasciandomi il diritto di uso di tutto. Nel 2010 mi sono sposata e vorrei sapere se anche a mio marito visto che anche lui mi ha aiutato a ristrutturarono alla mia morte ha diritto al diritto di uso. Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. L'uso (o l'usufrutto) cessa alla morte dell'usuario (o dell'usufruttuario) e non si trasmette ai suoi eredi.
     
  3. Marisa1951

    Marisa1951 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    E cosa posso fare xché resti anche a lui grazie
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Compra la nuda proprietà e con la piena proprietà potrai lasciare la quota disponibile a lui (che erediterà comunque la quota legittima).
    La vedo dura e costosa..........
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La risoluzione della donazione per mutuo dissenso sarebbe un'alternativa. E se l'effetto che si desidera è solo quello di assicurare un tetto al coniuge, non sarebbe necessario un testamento con il quale riservargli la quota disponibile. Basterebbe il diritto di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare che l'art. 540, comma 2 riserva al coniuge stesso.
    P.S.: ma "ti pagano a puntini di sospensione"? :)
     
  6. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Un centesimo per ognuno; fra poco mi viene lo scooter (anzi la vespa) che mio figlio desidera .................................................(tipo punti del supermercato)!
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Spero che siano centesimi di dinaro kuwaitiano (10 fils). Potresti consumare meno quel tasto della tastiera.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    qualè la differenza da usufrutto e diritto di abitazione???? l'art.540 c.c. non mi è chiaro
     
  9. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Intanto complimenti per le ninfee: mi sembrano più gradevoli di quell'altro avatar del forum gemello...
    Ricopio una definizione tratta dal manuale di diritto privato del Torrente.

    In relazione all'usufrutto, lo stesso testo riporta una nota che può fare al caso di questo 3D.

    Vedrei in quanto sopra la possibilità di addivenire ad una scrittura privata tra coniugi e figlia, in cui questa riconosce le migliorie apportate dal patrigno, e come compensazione riconosce il diritto d'uso fin che è in vita. Questo regolerebbe solo i rapporti privati, temo però che giuridicamente gli oneri fiscali ricadrebbero a quel punto su chi deterrebbe formalmente la piena proprietà: anche qui un accordo tra le parti su chi si fa realmente carico delle imposte, potrebbe supplire.

    Purtroppo sono soluzioni che reggono fino a che si mantengono rapporti interpersonali normali
     
    A Marisa1951 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina