1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Cherubina

    Cherubina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Vorrei disconoscere piccoli appezzamenti di terreno avuti in eredità oltre 10 anni fa.
    Sono comproprietario per 12/900. Mai posseduti realmente.
     
  2. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao @Cherubina io conosco la seguente possibilita;
    Rinuncia abdicativa al dirirtto di proprietà , si puo fare dal notaio,
    Io personalmente non l ho mai fatto,devi parlare con un notaio.
     
  3. Cherubina

    Cherubina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie Rita, non sapevo di avere questa comproprietà finché non sono cominciati problemi burocratici. Una persona, addirittura estranea alla famiglia, ha costruito su terreno agricolo e siamo stati chiamati a rispondere dell'abuso. A quel punto ho fatto una visura catastale scoprendo di avere una piccolissima quota di altri piccoli appezzamenti.
    Ho dato l'incarico ad un geometra perché volevo che chi possedeva il terreno se lo intestasse ma è stato ricevuto in malo modo.
    Seguirò il tuo consiglio, grazie per la tua disponibilità
     
  4. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Possibile rinunciare al diritto di proprietà?

    Inizia leggere qua, ed impara bene di che cosa sitratta .........................in guardia con i notai non sono dei dio in terra.
    Attenzione la rinuncia abdicativa non ha valore retoattivo nel tempo, non è detto che un atto di rinuncia ti tolga le responsabilita del abuso edilizio.
     
    A maria55 piace questo elemento.
  5. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  6. Cherubina

    Cherubina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ha dovuto demolire tutto, era un garage con sopra una casetta in legno.
    Nemmeno lui ha voluto intestarsi il terreno di cui si è impossessato. Gli abbiamo suggerito di fare usucapione.....
    .Questo è solo un appezzamento
    Ce ne sono altre 8, per ora, senza problemi.
     
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    se son passati oltre 10 anni come puoi rinunciare se non è stata accettata questa eredità, ma l'avevi accettata o no questa eredità? altrimenti come ne sei venuta in possesso
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  8. Cherubina

    Cherubina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Al catasto c'è scritto pervenuti da passaggi causa morte e volture d'ufficio.
    Rita Dede' mi ha fornito un ottimo indizio. Rinuncia liberatoria (Art.1104 cod. Civ.)
    Dal notaio. Chiederò
    Grazie dell'intervento
     
  9. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Resta comunque la domanda: se mai è stata accettata l'eredità, non dovrebbe equivalere ad una rinuncia? E' vero che la rinuncia deve essere esplicita, ma anche vero che il diritto di accettare decade dopo 10 anni. E mai ne ha avuto il possesso...
     
  10. Cherubina

    Cherubina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Non ho mai accettato l'eredità perché non sapevo esistessero beni nei quali ero considerata comproprietaria.
    Grazie Basty il notaio mi dovrebbe richiamare ed eventualmente consigliare. Dovrebbe sapere che dovevo accettare entro 10 anni.
    Vi terrò al corrente grazie ancora
     
  11. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ... semmai non sapevi di essere chiamata all'eredità, e non eri a conoscenza dell'esistenza di immobili in capo al parente defunto. Chi ha presentato la denuncia di successione?
     
  12. Cherubina

    Cherubina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Mamma, dalla quale proviene l'eredità, è morta nel 1973 e nessuno di noi tre fratelli ha fatto nulla. Nel tempo qualche cugino ci ha chiamato dal notaio per firmare la vendita in suo favore perché si costruiva la casa su terreni che erano stati dei nonni e dei quali si erano già impossessati. Siamo un gran numero di cugini qualcuno già morto lasciando altri eredi.
    Chi è rimasto al paese si è accomodato con il nostro beneplacido. Quello che è rimasto è veramente poco suddiviso in piccoli appezzamenti intestati a tanti. Io sono comproprietaria per 12/900.
    Nessuno vuole sistemare le cose ma io vorrei togliermi ogni responsabilità.
    Credo che in tantissimi sono nella mia condizione. Ora vediamo se vale la non accettazione o se si può fare la rinuncia liberatoria. Visto che gli altri comproprietari non si possono opporre si dovrebbe fare d'ufficio.
    Aspetto la risposta dal notaio.
    Grazie dell'interesse dimostrato
     
    A basty e rita dedè piace questo messaggio.
  13. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    se il problema è il costruito sul terreno ereditato senza essere a conoscenza ne saperlo il comune dovrebbe acquisirlo sia terreno che fabbricato
     
  14. Cherubina

    Cherubina Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Il tutto è stato demolito da chi aveva costruito senza averne i titoli.
    Ora cercheremo il modo per disconoscere queste pochezze che portano solo inconvenienti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina