• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giuseppe Gio

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno, Come scrivevo in un’altra discussione questo è il mio secondo quesito. Nel contratto stipulato ai sensi dell’articolo due comma uno della legge 431 in regime di cedolare secca è previsto il pagamento delle spese condominiali a totale carico dell’inquilino, come meglio si è vince dalla foto allegata. L’inquilino, il primo in tanti anni, mi contesta questa pattuizione e rifiuta di pagarmi le spese così come dalla documentazione dell’amministratore condominiale. Può darsi che sia io in errore? Io ho richiesto il pagamento del Totale della gestione ordinaria evidenziato in giallo nell’altra foto che allego, pertanto vi chiedo come comportarmi qualora non fossi io ad aver commesso un’ingiustizia. Grazie.
 

Allegati

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Ritengo che tu abbia agito correttamente.

Trattandosi di un contratto "libero" 4 + 4, le parti possono stabilire che le spese condominiali ordinarie siano tutte a carico del conduttore.
Forse avresti dovuto sottoporre quella clausola alla doppia firma per accettazione espressa di quanto in essa contenuto, come si fa con quelle che potrebbero essere ritenute vessatorie. Comunque se il conduttore ha firmato il contratto ne era consapevole dall'inizio della locazione, ed ora non ha motivo di rifiutare il pagamento.

Può interessarti questa risposta dell'Esperto del Sole:
 

Giuseppe Gio

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Sono sorpreso dalla rapidità e dalla concretezza delle risposte ricevute su questo sito, complimenti davvero! Bene, L’inquilina ha rifiutato di riconoscermi l’intero ammontare delle spese alla scadenza del passato esercizio, ed io ho preferito aspettare in quanto residente a Cuba. Sono rientrato ieri in Italia e una volta passati questi 14 giorni di quarantena le invierò immediatamente una raccomandata con la quale le intime ero il versamento della somma mancante appena della rescissione del contratto. Grazie ancora!
 

Giuseppe Gio

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Scusate ancora, ma se volessi verificare l'esattezza delle spee da me addebitate all'inquilino a chi potrei rivolgermi qui a Milano? Esiste qualche Associazione che senza dissanguarmi potrebbe aiutarmi a capire, magari anche per il futuro, così da essere certo una volta di più dei miei conteggi? Grazie.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Non sono di Milano, ma posso dire che le ripartizioni spese tra locatore e conduttore vengono calcolate dalle Associazioni di categoria. Per esempio l'Uppi per i proprietari e il Sunia per gli inquilini, a cui occorre associarsi per ottenere la consulenza.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
TomBolzo ha scritto sul profilo di maidealista.
Buonasera,
dovrei eliminare l'allegato che ho erroneamente allegato sul post Anticipo rogito rispetto compromesso
riuscite a risolvere? sulla pagina dell'assistenza quando seleziono i vari link mi dice che non ha trovato la pagina.
Scusa se non è la sezione giusta.
Buona serata!
Alto