• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

masagu

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Salve a tutti. Ho fatto una disdetta anticipata (contratto agevolato con scadenza in data 31/12/2022) in quanto l'inquilino è andato via in data 31/12/2020. Durante la richiesta credo di aver erroneamente messo come data di disdetta il 31/12/2021 anzicché 31/12/2020. Ho provato oggi a fare nuovamente la richiesta di disdetta anticipata con la data corretta ma il sistema mi ha rifiutato la richiesta in quanto risulta già una disdetta. Vi allego i file. Potete aiutarmi a capire cosa posso fare o se la prima richiesta è corretta? Tra l'altro dal 1/1/2021 devo registrare il nuovo contratto con il nuovo inquilino....
Facendo una ricerca sul cassetto fiscale, dati sul registro, il suddetto contratto risulta disdetto il 31/12/2021 ma come è possibile?
Grazie a tutti.
 

Allegati

Ultima modifica:

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
il suddetto contratto risulta disdetto il 31/12/2021 ma come è possibile?
Probabilmente il software dell'Agenzia delle Entrate non rileva l'incongruenza della data. E non accetta un successivo invio del mod. RLI per lo stesso contratto di locazione.
Prova a telefonare o a mandare una mail all'Ufficio Territoriale per spiegare il tuo errore e chiedere come puoi rimediare.
 

masagu

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Probabilmente il software dell'Agenzia delle Entrate non rileva l'incongruenza della data. E non accetta un successivo invio del mod. RLI per lo stesso contratto di locazione.
Prova a telefonare o a mandare una mail all'Ufficio Territoriale per spiegare il tuo errore e chiedere come puoi rimediare.
ok
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

Aidualc

Membro Attivo
Professionista
Ieri hai chiuso un contratto con quasi un anno di anticipo. Lecito e fattibile. Ora ovviamente non puoi chiuderlo nuovamente al 31/12/2020 perchè il contratto è già risolto.

Dovrai quasi sicuramente andare a sistemare la cosa allo sportello (a meno di trovare un addetto molto disponibile via mail).
 

masagu

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Ieri hai chiuso un contratto con quasi un anno di anticipo. Lecito e fattibile. Ora ovviamente non puoi chiuderlo nuovamente al 31/12/2020 perchè il contratto è già risolto.

Dovrai quasi sicuramente andare a sistemare la cosa allo sportello (a meno di trovare un addetto molto disponibile via mail).
Forse sto risolvendo...ho inviato mail.
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Buongiorno. Dopo aver messo in vendita la casa scopro che esiste una scrittura privata fatta tra mio padre e mio zio (quest'ultimo defunto) per la vendita di due spazi divenuti poi terrazzi i quali sono stati accatastati ma il documento in questione non è stato autenticato quindi c'è il catasto c'è la provenienza ma non la SCIA. Come risolvo?
Alto