1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. biscuit

    biscuit Ospite

    Salve a tutti voi utenti poiché novellina in PROPIT.IT subito desidero rivolgervi una domanda, ringraziandovi ovviamente per le vostre letture e vostro eventuale lume.
    Essendo sul piede della difensiva, sto perdendo ogni intendimento.
    1° Avendo dato regolare disdetta cosa succede quando il locatore non ritira le raccomandate ?
    2° Che cosa succederà quando si arriverà alla consegna delle chiavi il detto giorno....e che nessuno ci sarà ??
    3° Che cosa succede so bene di un mio comportamento poco ortodosso, ma siccome il locatore il quale era anche il costruttore risiede a Napoli la vedo dura che quel giorno sarà presente.
    4° In più avendo l'intuito e vi assicuro fondato, la vedo anche dura di riavere la mia cauzione di 2 mesi dategli al momento della consegna.
    5° Ed ecco avendo anche specificato nella seconda lettera comprovando la mi disdetta del contratto, gli pagherò i due mesi di fitto rimanenti al momento della consegna dell'immobile.
    Cioè io affittuaria gli pagherò i due mensilità in cambio della cauzione, per poi procedere al verbale di chiusura e rimessa delle chiavi.
    Con grande rammarico nel dovere sopportare questa situazione essendo anche invalida civile non vedo l'ora di potere salutare quell'incubo affinché con sostegno io possa affrontare il futuro.
    Con cordiale saluto vi auguro un buon inizio di settimana.
     
  2. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    1 - La tua disdetta è valida se hai inviato la raccomandata per tempo e si intende notificata una volta compiuta la giacenza alle poste.
    2 - 3 - 4 - 5 Nessuno su propit.it è in grado di prevedere il futuro, comunque il giorno pattuito per la consegna delle chiavi, qualora non si presenti, potrai inviare al locatore un telegramma dicendogli che le sue chiavi sono a disposizione nel tal luogo. In tale modo non avrà alcuna scusa per trattenersi la cauzione, a meno che non vi siano danni nell'appartamento.
     
  3. biscuit

    biscuit Ospite

    Scusa sono impacciata non conoscendo ancora il sistema nel usare il link PROPIT.it e subito ci provo per vedere se sono in grado di risponderti a quanto mi hai scritto.
    Dunque al Sindacato degli inquilini che ho sentito tempo fa (la responsabile e il ferie e questo spiega anche mia inserzione) mi dissero che contava la data della partenza Raccomandata poiché la documentazione rilasciata dal postino se il destinatario e assente per più tempo e dunque potrebbe anche essere ignorato nella cassetta e anche perdersi.
    Poi in Internet ho letto in quanto alla consegna delle chiavi perché io sia libera di ogni responsabilità dopo essermi disfatta delle chiavi, servirebbe un Ufficiale Giudiziari e dunque anche un legale. A dire il vero mi sembra più sensato quello che proponi tu.
    Danni nell' appartamento non ci saranno, ansi lo renderò più bello di quanto mi e stato consegnato cioè grezzo di macerie edilizie e sporchissimo cimento, colla dovunque, mi ci sono voluti mesi per renderlo pulito...un orrore.
    Sorrido per la battuta------> che nessuno sia in grado di prevedere il futuro tuttavia basandomi su quello che succede nella mia via crucis, posso aggiungere il detto: chi troppo pensa potrebbe perdersi la memoria......chi non pensa si perde la vittoria.
    Con ringraziamenti per la tua risposta a te il saluto più bello che ho.
     
  4. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    questa è la citazione del mese! apriamo le votazioni!!
    auguri @biscuit. Non ti preoccupare. male non fare paura non avere...è certamente più debole della tua battuta ma ti dà sollievo
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Rispondo al quesito n. 4. Poiché la disdetta va data qualche mese prima, il deposito cauzionale lo recuperi non pagando uno o due o tre canoni mensili (dipende dal valore del deposito rispetto al canone).
     
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    lo sapete tutti che il deposito cauzionale non può essere usato in sostituzione del canone di affitto. Lo dice la legge ed un sacco di sentenze. Poi è altrettanto vero che la gente continua ad usare il deposito cauzionale a saldo delle rette non pagate.
    Non capisco tutto il patema di @biscuit; ma che costruttore è quello che le ha affittato l'appartamento? è sul principio di fallire? è un costruttore border line?
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A mali estremi, estremi rimedi.
     
  8. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    ha ragione formalmente Luigi C. ; ma nel caso particolare consiglio procedere come ha suggerito Jak (che è pure quello che farei io al posto di Biscuit );
     
  9. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    ps: se biscuit vuole andare sul sicuro nel comunicare la disdetta puo' procedere cosi' a zero spese ottenendo alla fine una notifica certa:
    (alternativamente utilizzando l'ufficiale giudiziario si perdono 3 ore per la coda e credo sui 25 euro tra diritti di notifica e marche da bollo )

    ecco come:

    -Individuare la PEC della impresa ( tutte ne hanno una ) e si ottiene tramite una visura alla CCIIAA andando personalmente o telematicamente (costo circa 5 euro)
    -Biscuit si fa assegnare una PEC dalla Posta o da altro abilitato
    (potrà servire anche in altre occasioni )
    -B. invia disdetta via PEC (si presume il ricevimento da parte del destinatario )

    vedi
    https://www.postacertificata.gov.it/home/index.dot
     
  10. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    la pec si richiede anche spendendo 5/10 euro ed è valida per legge come una raccomandata con ricevuta di ritorno. che sia aperta o no è considerata domiciliata.[DOUBLEPOST=1395228930,1395228714][/DOUBLEPOST]
    Non sapevo che addirittura è gratis! bella dritta.
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'indirizzo PEC di un'impresa si può conoscere anche gratis.
    Non servirebbe a nulla. Per inviare una PEC a un soggetto diverso dalla P.A. serve avere una casella PEC "vera". Non una CEC-PAC.
     
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ora abbiamo due tipi di pec-cec-pac?
     
  13. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si vede che non hanno problemi d'alcun genere, sono così ermetici. Io invece non sono er metico sono l'inceniere mecanico.
    Comunque mi sono fatto la posta certificata, lei c'è stata e j'è piaciuto.
     
  14. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    deve essere molto sensibile
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sì, però di me ha voluto sapere molto, ma io non firmo niente con una così pignola, neanche la convivenza, figuriamoci il matrimonio: con il mio C.F. andrebbe subito all'AdE a fare le visure, le brutte visure, invece così può andare solo all'Ade, cioè all'inferno.
     
    Ultima modifica: 19 Marzo 2014
  16. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    con il tuo "C" volevi dire q.i.?
     
  17. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    No, volevo dire , non qui, scusa.
     
  18. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Da una casella PEC puoi mandare un messaggio PEC a chiunque sia dotato di un'altra casella PEC. Da una casella CEC-PAC puoi mandare e ricevere messaggi solamente dalla pubblica amministrazione. Quindi quest'ultima non può essere usata da un'azienda, un professionista o da un privato cittadino per corrispondere con altre aziende, professionisti, privati cittadini.
     
  19. biscuit

    biscuit Ospite

    Salve a tutti voi e subito vi ringrazio per tutte le vostre risposte....
    Desidero aggiungervi del come ben detto jacO " a mali estremi, estremi rimedi !! Essendo molto estroverso in un baleno era facile porre un Signore con le spalle al muro definendo la mossa come un'imposizione al bisogno del rispetto quale non deve fare distinzione tra un individuo a un altro.
    Ovviamente capisco benissimo che spiegarvi tutta la situazione in solo poche righe ne sono ben cosciente che rimane difficile per chi non conosce il caso per condividere i miei provvedimenti da me usati direi alla barba delle leggi.
    Tuttavia eccovi le ultime news le quali sono fresche visto che ho appena ricevuto il consenso del locatore in quanto al nostro pareggiare tra fitto e cauzione……..eh beh le conveniva se non la tempesta si scatenava.
    E ora ragazzi gioco sul velluto poiché non ci sarà nessun provvedimento, né giudice...insomma niente di niente.
    Rimane il fatto delle chiavi ma sino al 15 di maggio avremo tempo di aggiornarci se ci fosse la necessità.
    Desidero precisare che il soldo per pagare l'affitto le possiedo e credetemi la mia decisione di NON pagare i due mesi prima del giorno della resa delle chiavi era anche un modo drastico per fare capire al Signor proprietario che ci sono ancora inquilini quali meritano attenzione e non soltanto pedate.
    Con salutissimi XXL.
    Eccovi il pensiero del giorno: Il moralista si sveglia quando il ventre e pieno o quando non ha più fame.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina