1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Roberto De Cesare

    Roberto De Cesare Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Qualcuno afferma che tra le spese poste a carico dei condomini che si distaccano dal riscaldamento centralizzato debbano considerarsi anche quelle relative alla dispersione di calore e quelle derivanti dal beneficio indiretto (tepore), che i distaccati ottengono dal calore proveniente dai termosifoni degli alloggi vicini. Ma il calcolo dellee dette spese non sembra facile? Qualcuno ha qualche idea su come determinarle? Inoltre, poiché nel nostro condominio la caldaia centralizzata funziona anche per produrre acqua calda sanitaria (dal cui servizio si sono anche distaccati), gradirei conoscere l'opinione dei partecipanti al forum, sulla possibilità o meno di addebitare agli stessi distaccati un rateo della relativa quota fissa, vale a dire la spesa che comunque si sosterrebbe per il funzionamento di tale servizio, anche se nessuno dei condomini dovesse utilizzare l'acqua calda. Grazie.
     
  2. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    vedi altri post precedenti sullo stesso argomento,trovi tutte le risposte.
     
  3. Roberto De Cesare

    Roberto De Cesare Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve Uragano, innanzitutto, grazie per avermi risposto. Di norma seguo con assiduità ed attenzione il forum, ma - forse l'età comincia a giocare brutti scherzi - non ricordo alcuna discussione sul calcolo delle spese virtuali in argomento (dispersione di calore e indiretto tepore proveniente dagli altri termosifoni) e, soprattutto, se la quota fissa per il funzionamento del servizio centralizzato di fornitura di acqua calda possa essere in parte addebitata ai cosiddetti distaccati. Potresti cortesemente essere più preciso su come rintracciare le risposte che trattano entrambi gli argomenti. Nonostante i tentativi non ci sono riuscito. Grazie ancora.
     
  4. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    tutto questo studio viene fatto dal tecnico che presenta la documentazione.come ritrovo la normativa la posto.
     
  5. Roberto De Cesare

    Roberto De Cesare Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie Uragano, aspetto con fiducia.
     
  6. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina