1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jakedrake

    jakedrake Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,

    Sono nuovo del forum e alle prime armi in materia di condomini, spero che la sezione sia quella corretta.

    Come titolo espone il mio condominio ha indetto un'assemblea per dividersi in due condomini distinti, premesso che con alcune ricerche so che è possibile dividere tramite assemblea o tramite giudice, correi capire il giusto iter da seguire e quindi le spese che si dovranno affrontare.

    La situazione: il condominio in questione è composto da due palazzine aventi numero civico separato con ingressi quindi autonomi sia per quanto riguarda i pedoni sia per le auto. per quanto riguarda le utenze hanno contatori separati e le uniche cose in comune sarebbero il giardino con impianto di irrigazione e una porzione di muro.

    ipotizzando che l'assemblea deliberi lo scioglimento del condominio e la creazione dei due più piccoli quale sarebbe il procedimento da seguire e quali spese saranno da affrontare fermo restando che non ci sarebbe bisogno di mettere in atto opere per la modifica in quanto l'unica cosa che non si può dividere sarebbe il sistema di irrigazione ma che può essere dato in servitù o comunque farlo restare in comune visto che secondo norme di legge può rimanere così.

    Vi ringrazio anticipatamente di un'eventuale delucidazione sperando di essere stato chiaro nella spiegazione della situazione
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ora è un super condominio, se volete dividere la gestione ci vuole un maggioranza qualificata di 2/3 dei mm. di pp.
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non è soltanto questione di maggioranza assembleare, superato questo scoglio si devono rifare le tabelle millesimali tranne ché quelle esistenti non vi bastino, nel senso che come sono costituite vi diano la possibilità di dividere le spese per singola palazzina, nel condominio vicino al mio sono tre palazzine e l'amministratore ha fatto eleggere un caposcala per ogni palazzina in pratica e come se ci fossero un amministratore per ogni palazzina e uno (quello ufficiale) che assembla il risultato di tutte e tre questo comporta che gli inquilini hanno un rapporto più diretto i problemi li risolvono immediatamente e solo alla fine danno il rendiconto all'amministratore che unisce il tutto e gestisce solo il giardino e l'ingresso, oh ci crediate o no alla fine di ogni anno con i soldi rimasti fanno a gara a chi addobba la scala con luci e festoni più belli e si permettono anche il lusso di dire che facciamo quest’anno una braciata o mettiamo la parabolica o diamo una verniciata? eeeehhh! che bello si deve avere fortuna anche in questo.:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina