1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nellokayak

    nellokayak Nuovo Iscritto

    Mio suocero aveva una casa, ereditata dai genitori, al 50% con il fratello. Circa venti anni fa io ho comprato la quota del fratello accollandomi un mutuo quindicennale. Ho ristrutturato tutta la casa e ci abito tuttora con la mia famiglia. Mio suocero è morto ed il suo 50% è andato in successione a mia cognata, mia moglie e la loro mamma. Quindi ora io con mia moglie abbiamo 4/6 e mia cognata e mia suocera ripettivamente 1/6. Mia suocera ha una casa tutta sua. Questa casa è stata ristrutturata ed ampliata circa quindici anni fa, io credo a spese dei miei suoceri, mia cognata asserisce invece che ha speso tutto lei. Mia cognata ha diviso questa casa in due appartamenti ed in uno ci abita lei e nell'altro mia suocera.
    Ora mia cognata pretende che alla morte di mia suocera a lei toccherà tutta la parte della casa dove abita, più il 50% dell'appartamento dove abita mia suocera. Di conseguenza a mia moglie dovrebbe toccare 1/4 di tutta la casa.
    Io invece sono convinto che la proprietà deve essere divisa al 50% tra le due sorelle. Faccio presente che le due proprietà, quella dove abito io e quella dove abita mia cognata e mia suocera hanno circa lo stesso valore economico.
    La propostas di mia cognata è di fare una permuta affinchè ognuno abbia una casa inera. Io invece penso che facendo la permuta come dice lei, a noi rimane ancora 1/4 della casa di mia suocera.
    Spero di essere stato chiaro.
    Chia ha ragione>?
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Prima di tuuto tua cognata può provare di aver sostenuto le spese per la casa di tua suocera? lei cosa dice?
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    carta canta, non le parole fatti dare la documentazione delle spese sostenute:daccordo:
     
  4. marlon

    marlon Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sulla casa di tua suocera, finchè in vita dispone Lei, pertanto sarà Lei eventualmente a riconoscere se tua cognata ha sostenuto delle spese su quella casa ed in che misura (potrebbe anche decidere di venderla).
    Per la casa di tuo suocero invece, tolto il 50% che è già tuo, il restante 50% andrà divisi per quote legittime se non diversamente disposto.
     
  5. nellokayak

    nellokayak Nuovo Iscritto

    Mia suocera è in vita, ma è incapace di intendere e di volere. Non credo che la cognata possa dimostrare di aver pagato personalmente le spese di ristrutturazione. Però è anche vero che anche nella casa di mio suocero anche io ho pagato le spese di ristrutturazione. Ho però prova che mio suocero in quell'anno fece un mutuo pari al valore della ristrutturazione della casa della suocera.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina