1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nicoladipietro

    nicoladipietro Nuovo Iscritto

    :domanda:
    Siamo sei fratelli che hanno ricevuto in donazione indivisa dai genitori un terreno agricolo di circa 2 ettari, un deposito agricolo ed una casetta. questi ultimi, costruiti oltre 60 anni addietro, risultano pericolanti e non abitabili pur essendo regolarmente accatastati. Come si procede alla divisione della proprietà secondo le vigenti leggi?
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Se la proprietà si può lottizzare si procede a tanto ed agnuno avrà il suo lotto. Se gli immobili, come penso, non sono lottizzabili si fanno valutare e si procede alla loro vendita ed il ricavato va diviso per 6. E' superfluo dire che un fratello per intestarsi il tutto pagando di sue le quote ai fratelli.
     
  3. nicoladipietro

    nicoladipietro Nuovo Iscritto

    mi chiedevo se la valutazione passa attraverso il sistema del computo metrico dell'immobile allo stato attuale, confrontandolo con il costo dello stesso immobile se si volesse realizzare oggi. Lei ritiene possibile ciò? La ringrazio per la sua cortese gentilezza.
     
  4. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Passa attraversao le leggi del mercato. Cioè l'eredità va valutata secondo i prezzi di mercato praticati nella zona in cui è posto il terreno nel periodo di divisione.
     
    A nicoladipietro piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina