1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. stefanosacher

    stefanosacher Nuovo Iscritto

    sono proprietario di un immobile al 50% con mia moglie in caso di divorzio posso rifiutarmi di vendere la mia parte?
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    certo.
    nessuno ti puo' costringere a vendere.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    nessuno ti può costringere a vendere ma può costringerti a comperare
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto


    :domanda::domanda::domanda::domanda::domanda:
     
  5. mtr

    mtr Membro Attivo

    Non credo che non ti possa costringere a vendere, laddove non esistano condizioni imprescindibili -del tipo figli a tuo carico e immobile dedicato.
    Voglo dire che se non arrivate ad un accordo potrebbe chiedere la vendita giudiziale. brutta cosa per le tasche e per i fastidi..
     
  6. gianpa43

    gianpa43 Nuovo Iscritto

    Cia scusa dato che hai parlato di vendita giudiziaria mi puoi spiegare come si procede ,Io ho un'immobile al 50% e solo così potrei diventare sicuro di vendere l'immobile attendo una risposta grazie
     
  7. mtr

    mtr Membro Attivo

    Premetto che la mia professionalità non è in ambito giuridico, comunque si tratta di un procedimento attraverso il quale si rimette al giudice la vendita dell'immobile, in quanto non si è trovato accordo -sul prezzo, sulla volontà di vendere..
    Si arriva ad una vendita all'asta, non si tratta di prezzo di mercato.. perciò è generalmente sconsigliabile.
    Comuqneu spero intervengano legali del forum a consigliarti e informarti meglio di quanto posssa fare io.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    nel mio post precedente, evidenziava che nessuno ti puo obbligare a vendere ma costringere ad acquistare, il riferimento e pacifico, o si compra o si vende una comproprietà se non è facilmente divisibile, se non vuoi vendere la tua parte se non vuoi che sia messo in vendita giudiziale, devi comperarla.:daccordo:
     
  9. gianpa43

    gianpa43 Nuovo Iscritto

    Chiedo allo staff se può aiutarmi,ho una casa al 50% sono separato e intendo vendere in giudiziale l'immobile per ricavarne quello che si può(non riesco ad andare vavanti )grazie rispondetemi come si procede per la vendita giudiziaria
     
  10. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    sempre se vuoi.................ma nessuno ti puo' "costringere" a comperare.

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    devi prendere un avvocato, gli spieghi la situazione, ci pensa tutto lui, fatti dire i costi anche la sua parcella finale, e' obbligato.
    cosa fa l'avvocato??
    Prima ci va morbido con l'altro proprietario e gli manda una raccomandata dicendo che tu vuoi vendere la tua meta' a xxxx euro e gli chiede se vuole comperarla lui.
    gli da' tempo 60 gg (di Legge) e lo avverte che se entro questo termine non risponde si procedera alla vendita giudiziale in tribunale.
    fa tutto l'avvocato ed entro qualche anno, due/quattro, dipende dalle citta', la casa verra' venduta e tolte
    le spese processuali, il ricavato diviso tra i proprietari.
    ah, l'altro proprietario non puo' opporsi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina