• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

massimo222

Membro Junior
Proprietario Casa
Cancellazione ipoteca di mutuo per un immobile adibito ad abitazione.
Un mutuo aperto nel 2010 con decorrenza 10 anni, estinto per urgenti motivi nel 2012.
La banca, a tal proposito sempre nel 2012, comunica una quietanza estinzione mutuo con promessa di cancellazione della ipoteca iscritta a garanzia del mutuo.
Chiedo se il documento cartaceo della avvenuta cancellazione, che desidero ricevere, spetta alla banca o è solo tenuta a comunicare alla Agenzia del Territorio competente la richiesta di cancellazione.
Graditi riferimenti della corrispondente normativa di legge.
Grazie e un saluto a tutti.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Non ti so dare i riferimenti normativi, ma quando è capitato a me, mi sono rivolto alla banca che immediatamente ha provveduto, celermente, a cancellare l'iscrizione relativa.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Di norma la banca cancella alla scadenza tutti i mutui, essendo stato chiuso anticipatamente devi chiedere alla banca il documento che tale sia avvenuto.
 

massimo222

Membro Junior
Proprietario Casa
La banca mi dice solo che, in base ad una loro interpretazione della legge Bersani, la loro competenza termina con la richiesta on line della cancellazione. Documenti niente. Devo andare di persona al catasto che, peraltro, è lontanissimo dalla mia residenza. Ripeto l'unico documento della banca è un lettera in cui documenta l'avvenuto saldo dell'importo mutuato.
Ecco il motivo di un riferimento normativo che non riesco a trovare.
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Puoi toglierti il dubbio , per esempio, utilizzando questo link:

N.B.: premetto che non lo conosco e non ho mai avuto immobili ipotecati. Ho solo cercato di aiutarti, con una semplice ricerca su internet.
E sicuramente tecnici del settore, presenti in questo forum, potranno darti ulteriori indicazioni.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Esiste pure una alternativa, presumo gratuita anche per le visure ipotecarie,per immobili di propria proprietà.

Se abilitati a fiscoonline, i contribuenti possono effettuare una visura catastale o ipotecaria direttamente dal proprio PC , purché relative agli immobili a sè intestati.
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
La banca mi dice solo che, in base ad una loro interpretazione della legge Bersani, la loro competenza termina con la richiesta on line della cancellazione. Documenti niente. Devo andare di persona al catasto che, peraltro, è lontanissimo dalla mia residenza. Ripeto l'unico documento della banca è un lettera in cui documenta l'avvenuto saldo dell'importo mutuato.
Ecco il motivo di un riferimento normativo che non riesco a trovare.
L'importante è la quietanza. Non penso che l'agenzia del territorio di Bari sia molto distante da Bitritto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Non vorrei aver capito male, ma credo che @massimo222 vorrebbe fare cancellare l'ipoteca esistente sul suo immobile. Da quanto mi risulta, nel momento in cui il debito è stato saldato è compito della sola banca cancellare l'iscrizione, magari su richiesta dello interessato. A me è successo che abbiano ottemperato a mia semplice richiesta.
 

massimo222

Membro Junior
Proprietario Casa
Grazie a tutti--
Plutarco hai toppato...se dico lontano non parlo certo di Bari e poi come fai ad avere dati che non ho mai comunicato su questo forum?????????
Cmq ho risolto,la banca ha ragione.
In base alle legge Bersani del 2007 la banca ha solo il compito di comunicare nei tempi previsti l'avvenuta estinzione del debito e fare richiesta di comunicazione di cancellazione.
Plutarco aspetto sempre una tua.
Ciao
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Grazie a tutti--
Plutarco hai toppato...se dico lontano non parlo certo di Bari e poi come fai ad avere dati che non ho mai comunicato su questo forum?????????
Cmq ho risolto,la banca ha ragione.
In base alle legge Bersani del 2007 la banca ha solo il compito di comunicare nei tempi previsti l'avvenuta estinzione del debito e fare richiesta di comunicazione di cancellazione.
Plutarco aspetto sempre una tua.
Ciao
Legga la parte sottostante ai suoi messaggi e troverà la presunta località di residenza. Io non volevo certamente offenderla.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

angelamura ha scritto sul profilo di elisabetta giachini.
sono proprietaria al 50% di un appartamento di una casa bifamiliare. L'altro 50% e di proprietà del mio ex marito,L'altro appartamento che si trova al piano di sotto e' di proprieta' al 50% sempre del mio ex marito e 50% di mia figlia. Ora ci sono delle spese da sostenere per il tetto della casa. Per quanto io devo partecipare ? grazie
Alto