• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

P.Blando

Membro Junior
Proprietario Casa
Salve,
si è verificato il decesso di una persona che ha lasciato testamento pubblico ed ha nominato diversi legati ai quali ha lasciato delle somme in denaro.

1)Come possono i legati disporre di quella somma e da chi viene eseguito il pagamento ?
2)Bisogna aspettare la chiusura della successione ?
3)I soldi verranno tassati ?

Grazie in anticipo !
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
2)Bisogna aspettare la chiusura della successione ?
questa avviene con l'accettazione della eredità.
1)Come possono i legati disporre di quella somma e da chi viene eseguito il pagamento ?
mi sembra una domanda superflua perché il testante avrà specificato di cosa si tratta, il suo ammontare ed il destinatario: "lascio a Tizio 20.000 € in BOT scadenti nel 2020 che sono nella cassetta di sicurezza presso l'agenzia n° XX della tal Banca" oppure "lascio il denaro giacente sul mio c/c n.° YY aperto presso la agenzia ZZ della Banca WW al signor CAio".
I destinatari dei legati, con la copia del testamento, il certificato di morte del testante, ed un proprio documento di identità si presentano presso l'agenzia indicata e chiedono di entrare in possesso di quanto indicato nel testamento: chiudono il c/c o ritirano quanto indicato dalla cassetta di sicurezza.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
da chi viene eseguito il pagamento ?
L'art. 662 c.c. lo pone a carico degli eredi, se il testatore non ha disposto nulla in proposito; ma il testatore può aver indicato chiaramente tutti gli eredi o uno o più legatari (sublegato) come obbligati, o anche un solo erede (art. 663 c.c.). In quest'ultimo caso l'erede indicato sarà il solo a dover adempiere, mentre negli altri casi l'obbligo grava in proporzione della rispettiva quota di eredità o di legato, se il testatore non ha stabilito diversamente.
I soldi verranno tassati ?
I legatari sono obbligati al pagamento dell'imposta sulle successioni relativa ai rispettivi legati (ma gli eredi sono obbligati solidalmente al pagamento dell'imposta nell'ammontare complessivamente dovuto da loro e dai legatari).
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

vittorievic ha scritto sul profilo di gabriella2013.
.
Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Alto