1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Gaia17012008

    Gaia17012008 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Buongiorno, il nonno paterno ,contro tutte le nostre volontà ( noi non abbiamo fornito nè documenti di nostra figlia nè fatto firme), ha aperto a mia figlia ( di anni 7) un libretto postale vincolato con oltre 10.000 euro di deposito. Faccio presente che la nonna paterna è morta, che sono rimasti due figli dei quali uno è il mio compagno e che i figli tra loro non vanno daccordo. Ho litigato col nonno perchè non voglio questa donazione e soprattutto voglio che sia informato anche il fratello del mio compagno ( ciò che il nonno non vuol fare..e vuol, fare tutto di nascosto). Cosa devo fare, come di devo comportare? Io voglio che il fratello del mio compagno lo sappia. Grazie se mi date un consiglio.
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se proprio vuoi informi il tuo "aspirante" cognato.

    Ti faccio presente un paio di cosette però:
    1-la decisone è del nonno...e tu non centri nulla (idelamente nemmeno puoi rifiutare)
    2-divulgare il fatto potrebbe generare discussioni e malumori (se non risse)...oltre a perdere la stima del nonno.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  3. Gaia17012008

    Gaia17012008 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    IL nonno è una bruttissima persona e non siamo mai stati in buoni rapporti, ed ha fatto in modo di far litigare tutti, no ha mai aiutato i suoi figli e si vuole scaricare solo la coscienza ora, non gliene è mai fregato una mazza di sua nipote che è mia figlia alla quale non telefona mai e quando la va atrovare si presenta sempre sporco e unto e bisunto. Ha fatto morire sua moglie perchè la trattava da serva, non la curava ecc e non la faceva eanche parlare con le sorelle
    Io centro perchè noi non vogliamo casini ed è meglio dirle le cose che scoprirle all'ultimo..e non devo ancora sborsare soldi per adire le vie legali
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Come avrebbe fatto il nonno ad aprire il libretto postale intestato al minore, dato che può essere aperto solo da chi esercita la responsabilità genitoriale sul minore?
    Come avrebbe fatto il nonno a operare sul libretto, dato che lo possono fare soltanto gli esercenti la responsabilità genitoriale e il minore stesso? Inoltre, come è stato possibile depositarvi più di 10.000 euro, dato che non è consentito effettuare versamenti che determinino un saldo contabile superiore a 10.000 euro?
     
    Ultima modifica: 17 Marzo 2015
  5. Gaia17012008

    Gaia17012008 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Non lo so..io non ho dato codice fiscale, nè carta di identità, nè niente. Ha detto che lo ha aperto e despoistato 10000 euro, ma non so come abbia fatto in posta...frse conosceva qualcuno
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ah, ha (solo) detto. :maligno:
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  7. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Alla persona che hai descritto si può al 99% ascrivere ancora che come niente ricorre alla bugia...solo i santi se ne astengono...Il ricorso è direttamente proporzionale alla indegnità e malvagità della persona...e nel tuo caso mi sembra non esserci dubbi.
    Fai benissimo a raccontare tutto al cognato e vedrai che insieme
    lo sbugiarderete...Ci farai poi sapere come va a finire...Noi propisti
    siamo curiosi per definizione e destinazione. Quiproquo.
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    O forse non si tratta di un liberetto di deposito ma di una polizza con beneficiario diverso...magari al "nonnetto" hanno "dipinto" una realtà diversa...oppure è solo frutto della sua "mente diabolica e perversa".
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se quello che sospetti è vero, come lo ha fatto non importa devi solo avvisare il cognato di quanto ti è stato riferito, e alla dipartita se tutto risulta come da te descritto non fate altro che dividervi il capitale, se lasciate le cose come stanno, l'intenzione del nonno di fa litigare cade
     
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Anch'io ho una nipote, Gaia di 12 anni. Quando è nata ho fatto un'assicurazione con versamento mensile il cui importo, comprensivo di interessi, mi verrà restituito al compimento dei 18 anni. La mia intenzione era quella di farle un bel regalo. Da due anni è arrivata la sorellina, per cui prevedo di pensare ad entrambe. Devo stabilire come ripartire.
    Sono intervenuto nel merito perché sono convinto che lo stesso pensiero possa avere toccato il cuore di quel nonno, apparentemente non apprezzato.
    Condivido le riflessioni di Nemesis. Ma io lascerei le cose come stanno, senza provocare un terremoto nella famiglia. D'altronde cosa cambia sapere o non sapere, vero o falso? Se sono rose fioriranno, senza alcuna illusione. E sopratutto con buona pace del parentado.
     
    A rita dedè, Elisabetta48 e Dimaraz piace questo elemento.
  11. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Anni fa ricevetti una donazione in soldi, di cui non ne avevo alcuna necessità,chiaramente neanche da me richiesta, il signor donante mi disse che non poteva parlare dell esistenza di questi soldi se nó sarebbe scoppiata una LITE ,ok dissi io, allora facciamo una cosa, UN GIORNO, quando prenderò la parte, detraggo la somma donata, praticamente la restituirò, il donante mi disse ok fai così. Durante gli anni non ho speso un centesimo,chissà scoppia qualche lite, per calmare le acque la posso subito restituire, nella vita non si sa mai.Pochi mesi fa decede il donante, e così finalmente mi tolgo il peso dallo stomaco.risultato? I miei coeredi mi danno lo stesso della ladra, e sospettano che la somma donata non sia quella da me dichiarata.........io non vado a guardare se anche gli altri abbiano o non abbiano ricevuto donazioni tanto a che servirebbe solo a litigare............
     
    A Gianco piace questo elemento.
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ma, se chi ti ha fatto la donazione ha disposto senza ledere i diritti degli altri, perché non hai accettato con animo grato (come appare negli atti pubblici) ed hai sollevato un polverone che ti ha sommersa?
    Come hai potuto constatare personalmente non tutti accettano con animo grato. Addirittura sono propensi a pensare che la situazione sia stata manipolata da te a loro danno. Questa è la riconoscenza umana. Meno male che non tutti sono così prevenuti.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  13. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  14. rita dedè

    rita dedè Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ..........si @Gianco giusto, però perché nascondere una donazione che non lede i diritti degli altri?.!.?.....
     
  15. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se il nonno ha deciso così avrà i suoi buoni motivi. Devi scegliere o litighi con il nonno con chissà quali risvolti o rischi di rendergli ancora più difficile la vita con i parenti prossimi. La nostra amica non sta rubando, se si dimostrerà vera, sarà un regalo del nonno alla nipote, magari posto in essere per farsi perdonare chissà quale sua manchevolezza. Non vedo un nonno che faccia un'azione del genere per fare un torto ai figli ovvero se l'ha fatto avrà i suoi buoni motivi. Ripeto, perché alterare l'equilibrio instabile, esistente all'interno della famiglia?
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  16. smoker

    smoker Membro Attivo

    Ognuno con i propri soldi fa quello che vuole, quindi nell' interesse del minore prendi i soldi, non dire nulla al cognato (non sono affari suoi).... quando tua figlia compirà 18 anni avrà sicuramente soldi da spendere.....

    Smoker
     
    A Elisabetta48 piace questo elemento.
  17. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    :basito: Chissà il perchè, non capitano a me
     
    A moralista piace questo elemento.
  18. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Penso anche io che la nipote sarà contenta quando potrà accedere al gruzzoletto e non capirebbe una eventuale intromissione da parte dei genitori. Ho visto spesso che, grazie al cielo, le beghe tra adulti non vengono percepite dai nipoti che non conoscono tutte le storie pregresse avvenute in famiglia. Per loro i nonni sono i nonni, punto e basta, e magari hanno con loro un ottimo rapporto di affetto alla faccia dei nostri rancori
     
  19. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Adimecasa, forse perché non hai più i nonni affezionati agli adorati nipoti.
     
  20. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Da come ha descritto il suocero credo che anche come padre e come nonno non si sia distinto per affetto. Mi sento di ipotizzare
    che al 75-80% Il futuro de cuius entrando nell'ultima fase della vita si sia reso conto di aver seminato male e pensando di riparare ( non è mai troppo tardi...) da una parte, e di assicurarsi benevolenza e assistenza (...Sic!!!...) dall'altra ha messo mano al portafoglio...Nessuna certezza su questa ipotesi...ma rientra nel famoso detto di Andreotti che qui non riporto, tanto è stato richiamato in giro e spesso anche su Propit. Solo Gaia, se crede, potrà dare o meno una conferma di questa mia intima asserzione.
    Non mi resta che attendere con grande e vibrante trepidazione. qpq.
     
    A Gianco piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina