• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
considerato che il padre, titolare di più unità immobiliari, desidera essere libero di uscire dal nostro Paese verso altra nazione.
A me pare che abbia solo manifestato l’esigenza di non pagare bollette e IMU come seconda casa.
Poi, come ben hai detto, ognuno è libero di interpretare la domanda e di rispondere come meglio crede.
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
avrei dovuto specificare meglio che la scrittura privata va opportunamente registrata
Va trascritta. E perché sia trascrivibile, non basta la scrittura privata. Deve essere con sottoscrizione autenticata.
cessione della nuda proprietà mantenendo l'usufrutto da perte del cedente.
L'OP aveva prospettato la donazione dell'immobile al figlio per evitare di pagare l'MU. Risultando usufruttuario, non otterrebbe lo scopo. Continuerebbe a essere il solo soggetto passivo d'imposta, sia per quanto riguarda le imposte dirette, sia per quanto riguarda l'IMU. Dovrebbe, semmai, fare l'opposto: cedere l'usufrutto, mantenendo la nuda proprietà.
l'usufruttuario può delegare il figlio a rappresentarlo nei confronti del fisco
Non sposterebbe di una virgola quanto scritto sopra. Continuerebbe a dover pagare (solo lui) l'IMU.
 
Ultima modifica:

westy

Membro Attivo
Proprietario Casa
Vi ringrazio per le risposte.
In effetti forse sono stato un po' vago con la mia domanda.
Il fatto è che sto vivendo, come tutti credo, in un periodo di incertezze e molti dubbi.
Come vi dicevo ho diverse unità immobiliari, per la precisione sono 8 tra appartamenti e cantine.
Due appartamenti li ho in affitto per il resto sono case che utilizza la mia famiglia o sono da ristrutturare.
Vi dico la verità sono molto preoccupato da quello che ha intenzione di fare il governo andando a ritoccare i valori catastali; per come la vedo io non sarà di certo un'operazione a favore dei proprietari immobiliari, ma sarà un qualcosa per schiacciarli definitivamente.
Questa naturalmente è solo una mia opinione personale, ma secondo me stiamo andando verso un periodo di involuzione e crisi.
Attualmente pago già una discreta cifra in IMU, TARI e via dicendo ogni anno e se aumenteranno ulteriormente avrò seri problemi.
Per questo la mia prima domanda era volta ad avere un consiglio per ridurre almeno un po' le spese contando anche sul fatto che queste unità immobiliari un giorno andranno a mio figlio che poi ne faraà ciò che vuole.

Uitamente a questa incertezza nel futuro c'è la voglia come vi dicevo di andarmene con la mia compagna da questo paese in quanto non lo sopporto più e la mia preoccupazione è quindi lasciare meno grane possibili a mio figlio.

Ad esempio ora mi sto attivando per alleggerirmi un po' e vendere quelle cose che non mi servono che sono un paio di cantine di cui non ne faccio nulla.

Ecco queste sono le mie preoccupazioni.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Ad esempio ora mi sto attivando per alleggerirmi un po' e vendere quelle cose che non mi servono che sono un paio di cantine di cui non ne faccio nulla.
Perché non vendi anche uno o due appartamenti a terzi, se vuoi alleggerirti ?
Lasci meno spese a tuo figlio, e magari ti compri casa all’estero…
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Non capisco perchè le risposte non mi arrivano x email quando sul mi account tutte le notifiche risultano attive..forse sbaglio qualcosa...ma allora ci vorrebbe un esperto che mi spieghi cosa controllare!
Buongiornop a tutti in merito al plafon cada legge 104 oggi mi è successo che la Banca intesa san paolo ha detto che non sa nulla in merito e altre due banche stessa cosa come si fa? ho provato amandare una mail alla cassa depositi e prestiti per segnalare il problema . grazie a tutti
Alto