1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Francis

    Francis Nuovo Iscritto

    Vorrei sapere come posso usufruire dei benefici prima casa, avendo al momento una casa di proprietà che però venderò al momento che otterrò una donazione d'immobile dai miei genitori.
    Devo prima vendere e poi fare l'atto di donazione? o posso fare l'atto e vendere successivamente?
     
  2. giannic

    giannic Nuovo Iscritto

    Mi associa a Francis, che saluto. Ho acquistato nel 2002 un appartamento, dopo il matrimonio, in regime di comunione dei beni, con benefici prima casa. Adesso ne vorrei acquistare un secondo, sempre con benefici prima casa. Cosa dovrei fare e quanto mi verrebbe a costare il tutto? Grazie. Ciao
     
  3. Per Francis: se ho ben capito riceverai un immobile in donazione dai tuoi genitori, quindi non lo acquisti. In che occasione vorresti richiedere i benefici "prima casa"? Se al momento della donazione, prima devi vendere l'appartamento già in tua proprietà.
    Per Giannic: per ottenere le agevolazioni "prima casa" sul nuovo acquisto dovete prima vendere l'immobile già in vostra proprietà, poi, entro un anno dal rogito di vendita, potrete riacquistare utilizzando anche il credito d'imposta per il riacquisto della prima casa. Il costo dipende dal valore dell'immobile nuovo e da quanto puoi usufruire come credito d'imposta, chiedi quindi il preventivo a un notaio di tua fiducia. ciao
     
  4. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    D : "Devo prima vendere e poi fare l'atto di donazione? o posso fare l'atto( di donazione ) e vendere successivamente?
    R: conviene in ordine di tempo: prima vendere la vecchia casa, riacquistare la nuova con i benefici prima casa come sopraspiegato, e poi beneficiare della donazione
     
  5. Francis

    Francis Nuovo Iscritto

    Ok grazie. Vado per la vendita e poi per l'acquisto della nuova anzichè la donazione. Vorrei però sapere se è sufficiente che abbia redatto il compromesso della vecchia casa per acquistare la nuova o se devo proprio aspettare di fare l'atto di vendita.
     
  6. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Per quanto riguarda i benefici fanno fede gli atti definitivi. Quindi prima devi rogitare la vendita e poi l'acquisto.
     
  7. ocp

    ocp Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti, mi associo alla discussione perchè ho un problema similare.
    Ho venduto la prima casa, per cui avevo usufruito dei benefici fiscali, lo scorso dicembre, prima dei 5 anni previsti; ora invece di riacquistare entro un anno riceverò una casa in donazione da mio padre. Secondo voi mantengo comunque le agevolazioni godute? Se no a che fonti posso attingere per verificarlo e riportarlo al notaio che invece sostiene che devo acquistare la casa e non posso ottenerla per donazione pena la perdita dei benefici? grazie
     
  8. Se hai venduto prima dei 5 anni e non ACQUISTI un'altra "prima casa", ma la ricevi in donazione, purtroppo perdi le agevolazioni di cui hai usufruito sul primo atto (come ti ha detto il notaio). Ciao
     
  9. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    In aggiunta a quanto sopra valutare se la cessione dell' abitazione abbia generato o meno una plusvalenza tassabile (valore di vendita meno valore di acquisto aumentato di costi acessori). Per evitare la tassazione occorre che l'unità immobiliare sia stata adibita ad ABITAZIONE PRINCIPALE del contribuente o dei suoi famigliari per la maggior parte del periodo intercorso fra l'acquisto e la vendita ( ex art. 67 , 1 comma lettera b dpr 917/86)
     
  10. studente

    studente Nuovo Iscritto

    Salve,
    io ho un problema simile, ma di cui non riesco a trovare risposta nel forum.

    Ho una "prima casa", e vorrei donarla a mio fratello o a mio padre/madre, per poi acquistare un'altra casa ed usufruire dei beneficia della prima casa. é una cosa possible da fare? economicamente mi conviene donare o venderla ad un mio parente sopracitato?

    Grazie a tutti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina