1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. frizz10

    frizz10 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno con mia moglie in comunione dei beni abbiamo acquistato tempo fa 3 immobili. Per motivi di salute e per sopraggiunte problematiche personali tra noi ,vorrei donare e/o vendere il mio 50% ai nostri tre figli.....domanda può opporsi in qualche modo a tale soluzione? Grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Puoi ipotecare/vendere/donare/permutare il tuo 50% senza bisogno del consenso o della firma di chicchessia.
     
    A frizz10 piace questo elemento.
  3. frizz10

    frizz10 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ti ringrazio di cuore ciao
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    salvo il diritto di prelazione
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Non è previsto un diritto di prelazione sulla quota del comproprietario in caso di comunione ordinaria (mentre è previsto dall'articolo 732 del Codice civile per la sola ipotesi di comunione ereditaria, nel caso in cui uno dei coeredi decida di mettere in vendita la propria quota di eredità).
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    e chi avrà il diritto di abitazione di un 50%
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Chi l'acquista.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se aqcuista un 50% rimane un 50% già assegnato, chi dei 2 ci andra ad abitare
     
  9. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    1. Forse rivolgendosi al tribunale e sciogliendo la comunione verrebbe messo all'asta, con perdita di soldini per tutti...a mali estremi, estremi rimedi...
      in questi casi un parere legale diventa d'obbligo.

    2. la soluzione è metterlo all'asta, rivolgendoti prima ad un legale e poi al tribunale.
    3. e l'unico che sarà interessato all'acquisto sarà il comproprietario, il quale farà la sua offerta, quando il prezzo sarà ribassato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina