1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. emilianka

    emilianka Nuovo Iscritto

    buon giorno 7 anni fa nostro padre ha fatto donazione a noi 5 figli di cui uno era gia deceduto, e stata scritta e firmata davanti al geometra evalido l`atto di donazione?
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Mi sa che dovete rivolgervi ad un notaio, per regolarizzare il tutto.
    La donazione è un atto formale, pubblico, che va formalizzato davanti a un notaio alla presenza di due testimoni (sono esclusi i coniugi, i parenti o affini e le persone in qualche modo interessate all’atto).
    saluti
    jerry48
     
  3. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti;

    Caratteristiche della donazione
    ...
    forma del contratto
    è necessaria la stipulazione per atto pubblico alla presenza di due testimoni (art. 782 c.c. art. 42 l. notarile); in mancanza l'atto è nullo; questa regola non applica per le donazioni di modico valore, dove per la validità dell'atto è sufficiente la consegna del bene
    ....
    Caratteristiche essenziali della donazione


    non credo (anzi sono sicuro) che un geometra non sia la persona adatta a questo tipo di atti.

    Ma l'argomento non era già trattato quì?
    http://www.propit.it/f78/donare-par...-averlo-donato-7-anni-figli-26400/#post133400
     
  4. erwan

    erwan Membro Attivo

    che le parti non sapessero di doversi rivolgersi ad un notaio per la validità dell'atto, e pazienza...

    ma la cosa più comica è immaginare che tutto ciò sia avvenuto "davanti al geometra":

    c'è da chiedersi se questo individuo abbia officiato altre volte alla stipula di atti, o se abbia voluto provare l'esperienza di essere notaio solo per un giorno...

    :-o
     
  5. emilianka

    emilianka Nuovo Iscritto

    non ci capisco niente io non ero presente essendo in germania,ma l atto stipulato si puo portare dal notaio ,per regolarizzarlo?senza il donatore(mio padre)o deve irmare di nuovo?grazie.
     
  6. erwan

    erwan Membro Attivo

    quale atto? non c'è nessun atto!
    quello che avete in mano è praticamente un foglio di carta straccia.

    che significa "senza il donatore"?
    il padre è ancora vivente spero!
    se è così presentandosi davanti al notaio, personalmente o con procura, si potrà concludere la donazione.
    se non è così allora rien ne va plus...
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Leggi l'ultimo link del messaggio di condobip di ieri delle 16.43, altrimenti non puoi capire.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    più che aver donato ai figli davanti al geometra a fatto un testamento olografo, questo io presumo, in attesa di altre norizie saluto JERRY 48, si è sentito la sua mancanza ciao
     
    A piace questo elemento.
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il testamento se olografo andrà a regime quando il padre non ci sarà più, questo fatto non sembra che sia accaduto, in quanto sembrerebbe che ora il padre vorrebbe revocare la donazione ai figli e assegnare qualche parte all'attuale compagna (ovviamente non più della disponibile, salvo che con un colpo di testa sposi l'attuale compagna).
    Se Emilianka, chiarirà meglio, forse si potrà esprimere dei pareri e consigli più adeguati.
     
  10. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Viene da chiedersi se, caso mai, avendone l'occasione abbia celbrato anche qualche matrimonio....
     
  11. areniello

    areniello Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    scusate se mi intrometto nella discussione ma ho un quesito in merito ad un testamento: se il testatore lascia, come legato, un locale ad un nipote Tizio con l'obbligo di liquidare una somma in denaro a Caio, altro nipote. e quest'ultimo vuole rinunciare ai soldi questi vanno a Tizio o a Sempronio che nel testamento è stato designato erede universale. Grazie infinite
     
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    non ciò capito niente ciao areniello
     
  13. erwan

    erwan Membro Attivo

    l'avevo letto, e non solo non chiarisce, ma se possibile fa capire ancor meno.

    per evitare maggior confusione sarebbe bello sapere se si parlia di un atto donazione (valida o nulla?) o di un testamento ...
     
  14. erwan

    erwan Membro Attivo

    in effetti sarebbe stato meglio un nuovo topic... ;)

    se la tua qualificazione è corretta vanno a Tizio, quale legatario onerato di un sublegato
     
    A areniello piace questo elemento.
  15. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Se emilianka non spiega meglio la situazione, è difficile rispondere adeguatamente.
    Però io tento unragionamento:
    se il padre ha fatto la donazione ai figli "pubblicamente" (?) col geometra, è assodato che è nullo.
    Se il padre, sempre, ha rifatto un'altra donazione alla compagna, sempre col "geometra famoso" essendo convinto della legalità dell'atto, i figli non dovrebbero preoccuparsi più di tanto e lascerei le acque "chetide".
    saluti
    jerry48

    P.S. ciao adimè
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    adime senza accento sulla e ciao a presto per il maialetto, non lo dimenticato, e anche per conoscerci e scambiarci qualche parola da seniores classe 1939
     
  17. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    :daccordo: :ok:
     
  18. emilianka

    emilianka Nuovo Iscritto

    purtroppo la compagna vuole portarlo dal notaio,mi domando se lui puo donare senza le firme dei figli eredi leggittimi di cui un figlio e deceduto dopo nostra madre pero ha una figlia che diventa maggiorenne a luglio,puo donare senza la successione del iglio defunto?
     
  19. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non ho citato io per primo l'argomento del testamento olografo, e mai l'avrei fatto dato che l'O.P. non ne ha fatto cenno ;)
    La mia era una semplice considerazione sul post delle ore 12:12 precedente al mio.
    Però io non dovrei dare queste spiegazioni, bastava leggere.
     
  20. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Siccome questa strana vicenda della "donazione" fatta davanti ad un geometra risale a 7 anni fa, io farei una visura catastale per capire a chi è intestato questo immobile: al padre o ai figli?
    Non dovrebbe essere difficile sapere chi è attualmente il proprietario, non vi pare?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina