• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Umberto841

Nuovo Iscritto
Conduttore
Salve a tutti...
Praticamente i miei genitori hanno acquistato una bifamiliare intestata a mia madre perché sono in separazione dei beni.
Adesso per far risultare che sia prima casa ed evitare l’IMU vogliono donare uno dei due appartamenti a mia sorella che andrà a vivere lì e l’altro lo lasciano intestato a mia madre o lo donano a me con usufrutto per loro...
Però a differenza di mia sorella che ci andrà a vivere in quella casa, io non ne potrò usufruire perché in usufrutto ai miei genitori, ne in futuro andrò a vivere lì perché siamo distanti circa 800 km.
Come mi devo comportare?
Posso obbligare mia sorella a comprare anche il mio appartamento?
Oppure posso obbligarla a pagarmi un affitto?
Grazie a chi di voi mi risponderà
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
per far risultare che sia prima casa ed evitare l’IMU vogliono donare uno dei due appartamenti a mia sorella
Donare un appartamento per risparmiare l'IMU mi pare una scelta superficiale.
Ma non è comunque una decisione che ti riguarda.
ne in futuro andrò a vivere lì perché siamo distanti circa 800 km.
Quando i genitori non ci saranno più, potrai vendere a chiunque.
Posso obbligare mia sorella a comprare anche il mio appartamento?
No
Oppure posso obbligarla a pagarmi un affitto?
Perche mai ? non pare che vivrà a casa tua, ma a casa sua.
Come mi devo comportare?
O accetti la donazione, o no.
 

Umberto841

Nuovo Iscritto
Conduttore
Ed é una cosa equa? Siamo sicuri che non esiste nessuna legge che può ottemperare a questa diseguaglianza in qualche modo?
 

Umberto841

Nuovo Iscritto
Conduttore
Quindi mia sorella può già godere dell’eredità ed io ho preclusa la possibilità di ricevere i possibili frutti della mia...
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Quindi mia sorella può già godere dell’eredità ed io ho preclusa la possibilità di ricevere i possibili frutti della mia...
Tua sorella potrà godere della donazione che i tuoi hanno deciso di fare a lei (anche se i motivi sono sbagliati, secondo me).
Sono i genitori che scelgono di fare differenze tra i figli, ora: non è certo colpa di tua sorella.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Quindi mia sorella può già godere dell’eredità ed io ho preclusa la possibilità di ricevere i possibili frutti della mia...
Magari tua sorella si prende cura (anche fosse saltuariamente) dei tuoi genitori...tu invece ci torni solo per fare festa/vacanza/visita.

Resta il fatto che tu confondi le cose....non è di una eredità che sta godendo tua sorella ma di una "liberalità".
 

Umberto841

Nuovo Iscritto
Conduttore
Il problema é anche che se lei mi iniziasse a dare poco alla volta la metà dei soldi che hanno pagato i nostri genitori per comprare e finire l’immobile sarebbe vantaggioso per lei...perché se lascia tutto così poi dopo che i nostri genitori non ci saranno più bisognerà far valutare l’immobile e sicuramente avrà un valore superiore e quindi se vorrà comprare lei la mia quota gli costerà di più; oppure si dovrà ricorrere ad una separazione giudiziale e questa andrà a discapito dì entrambi.
 

Umberto841

Nuovo Iscritto
Conduttore
Donare un appartamento per risparmiare l'IMU mi pare una scelta superficiale.
Ma non è comunque una decisione che ti riguarda.

Quando i genitori non ci saranno più, potrai vendere a chiunque.

No

Perche mai ? non pare che vivrà a casa tua, ma a casa sua.

O accetti la donazione, o no.
il problema è che se accetto la donazione poi non so se in futuro potrò chiedere la riduzione per far bilanciare le quote di eredità.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, ho un problema per la seconda casa
Nel 1980 ho costriuito nel yerteno di mia proprieta' un annesso agricolo e nel 1985, con il condono ho chiesto la trasformazione come abitazione, ho pagato tutte le oblazioni al comune ora a distanza di anni volendo vendere la proprieta' non possi perche' la cucina nonostante la luminosita' 2 finestre, e' alta 225 ,ma nel condono era cosi'
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
BASTA!
Alto