1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gianlu78

    gianlu78 Nuovo Iscritto

    Salve, mio padre (sposato in comunione di beni con mia madre), sta realizzando su un terreno ereditato dal nonno (paterno) dopo il loro matrimonio, una trifamiliare, per la quale abbiamo da poco ottenuto la concessione edilizia e ci accingiamo a costruire una trifamiliare, ciascuna unità sarà di mio padre , mia e di di mia sorella.

    Il quesiti sono due, uno sull'IVA agevolata al 4% ed uno sulla cessione di due unità ai filgi da parte di mio padre.

    -Non avendo al momento nessuna casa ne mio padre n e mia madre, posso usufruire dell'IVA agevolata x prima casa al 4%, ma possono farlo per le intere 3 UNITA immobiliari? O solatanto per una?
    -Una volta realizzata la trifamiliare, vorremmo evitare la donazione, per i problemi che potrebbe dare x una futura vendita, cosa ci conviene fare:una vedita con prezzi bassi?Per mia sorella sarebbe prima casa per me seconda. Sarebbe meglio fare la donazione del terreno per 1/3 a me e mia sorella, se poi automaticamente l'unità sopra realizzata sarà di 1/3 a testa?Ma poi devo comunque fare la divisione???


    Che mi dite??

    GRAZIE
     
  2. Andrea Omkar Lapiello

    Andrea Omkar Lapiello Nuovo Iscritto

    primo le case sono costruite da tuo padre come costruttore o solo proprietario?
    poi se ho capito bene stai chiedendo se:qualora sceglieste un acquisto e non una donazione possono essere trasferite con l'agevolazione prima casa a tua sorella? (visto che tu dici che hai già una prima abitazione..?)
    Ti accenno adesso che se i soli eredi legittimi di tuo padre siete te e tua sorella, e la situazione realisticamente rimane così, la situazione di una possibile vendita e quindi la strada della donazione è molto gestibile.
    Se mi chiarisci meglio chi costruisce, e la tua situazione abitativa ti posso dare un parere più accurato.
    Buona serata.
     
  3. gianlu78

    gianlu78 Nuovo Iscritto

    ...mio padre ha venduto la sua prima e seconda casa, con quel budget realizzerà una trifamiliare (sul terreno donato dal nonno a lui),che sarà per lui , me e mia sorella.
    Farà casa per la famiglia, non x venderla (speculandoci), ci andremo ad abitare tutti , non intendiamo vendere (almeno nel futuro prossimo).
    Però x non vincolarmi a questo, non vorrei che facendo il passaggio da mio padre ai due filgi, con la donazione, potessimo avere dei problemi in futuro, ove volessimo vendere.

    L'altro quesito riguarda la possibilità di edificare usufruendo delle agevolazioni IVA al 4%, poiche le unità che mio padre va a realizzare sono tre allo stesso momento, mi chiedo se l'IVA al 4% può essere adottata per tutte le fatture di tutte le tre unità, due delle quali in seguito andranno a noi.

    Inoltre volevo capire se con i costi era più conveniente che lui:
    -Donasse da prima un 1/3 del terreno e dopo edificato si fa la divisione di quanto realizzato(donazione+divisione)
    -Oppure si fa la donazione (o vendita) di due delletre unità,una a me e una a mia sorella

    Spero di aver fatto chiarezza :)
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    la casa che tuo padre costruisce sarà, per quanto ne so io, solo sua essendo il proprietario del suolo.
     
  5. gianlu78

    gianlu78 Nuovo Iscritto

    scrivo appunto per capire come gestire al meglio il passaggio di due unità, rispettivamente a me e mia sorella...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina