1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cris64

    cris64 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    buon giorno, vorrei porre una domanda in merito alla successione legittima. Essendo figlia unica, (premetto che mia madre è ancora in vita e mi sto semplicemente informando)mi conviene aspettare per la successione legittima o procedere con una donazione in vita, il patrimonio non supera il milione di euro compresi gli immobili che consistono in una casa di 2 piani e di un frutteto di 2000 mq. Quindi da quel che so,in questo caso non si avrebbe la tassa di successione, perciò la domanda che mi pongo è quanto costa la donazione e quanto la successione legittima. Sono l'unica erede in quanto mio padre é morto 20 anni fa. Grazie per le risposte
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Oggi il plafond di 1 milione di € va contabilizzato sul valore catastale aggiornato, e non sul valore commerciale di mercato. Quindi a occhio dovresti poter ereditare, nel momento che succederà, a impatto zero. Tieni però presente che gli analisti ritengono che questo "affamato Governo" voglia speculare sui "morti" e abbassare il plafond e innalzare le aliquote. Quando? difficile a dirsi ma ........ presto!
     
    A PROBLEMIVARI piace questo elemento.
  3. cris64

    cris64 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    grazie adriano, quindi teniamo d'occhio il governo:^^:
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Una strada percorribile sarebbe di farti fare una donazione dell'usufrutto per 10 anni e quindi diverresti la amministratrice, abbasseresti il plafond di una quota, e al deprecabile momento il ricongiungimento della proprietà sarebbe automatico. Spesa qualche migliaia di €.
     
  5. cris64

    cris64 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    troppo complicato, io sono per la semplicità,l'amministratrice la sono già, perché mia mamma da 5 anni è invalida e io sono oltre che l'unica figlia anche amministratrice di sostegno, quindi il mio unico quesito è puramente monetario, spendo di più di donazione(e mi sembra di capire di sì) o di successione.
     
  6. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Se tua mamma è invalida e tu sei stata nominata dal Tribunale amministratrice di sostegno, ho forti dubbi che il Giudice Tutelare ti lasci procedere con la donazione, privando così tua mamma dell'unica fonte di sostentamento...
     
    A alberto bianchi, Luigi Criscuolo, Gianco e 1 altro utente piace questo messaggio.
  7. Betty Boop

    Betty Boop Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Un bel testamento olografo..? Semplice , efficace e senza costi...?
    No..?
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  8. cris64

    cris64 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ok, grazie per le risposte
     
  9. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    il testamento comporta che si proceda comunque con la successione e quindi le tasse, quale unica erede un testamento è inutile
    in generale un atto in caso di morte è sempre meno costoso di uno tra vivi
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    A cosa serve il testamento se l'unica erede è la figlia?
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  11. oliveri tomaso

    oliveri tomaso Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ti conviene farti fare una donazione dei beni di tua madre lasciando a lei l'usufrutto
    cosi si abbassa il valore , viene calcolata la percentuale dall'età di tua madre ai 90 anni,
    ti conviene consultare un notaio che ti darà i giusti consigli
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  12. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Mai donazioni, che sporcano i beni e la loro rivendibilità
     
  13. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    infatti, le donazioni vanno sempre trattate coi guanti e fatte solo in caso non ci siano alternative
     
  14. cris64

    cris64 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    ok, lascerò che la natura faccia il suo corso, ho già regalato troppi soldi al nostro stato
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Giusta conclusione.
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    lascia le cose come sono, gira e rigira torni sempre allo stesso punto, non credo che questo affamato governo riesca a stare in carica per abbassare il plafond
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  17. Betty Boop

    Betty Boop Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    il testamento, mi ero permessa di suggerirlo, visti i costi a zero. Di mettere in salvo, cmq. anche la quota disponibile , non si mai fra cugini , pronipoti ,parenti serpenti
    , ( alzi la mano chi non ce li ha)
     
  18. cris64

    cris64 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    l'avevo capito betty, ma non è il mio caso, perchè i miei parenti sono talmente serpenti che non esistono proprio più, quindi è solo una questione fra me e mia mamma, perciò come dicevo prima, lasciamo che la natura faccia il suo corso, comunque grazie a tutti per le informazioni e i consigli
     
  19. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La figlia è l'unica erede, in assenza di volontà testamentarie scritte ed olografe. Quindi ho hai sospetti e un nuovo testamento aggiornato a tutte le proprietà, viene a servire al caso tuo, o in assenza di disposizioni diverse sei l'unica erede.
     
  20. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se tua madre facesse il testamento a te come erede universale, un successivo potrebbe disporre diversamente ed intaccare la quota disponibile, andando in contrasto con le precedenti disposizione, che ovviamente saranno adeguate.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina