1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. joi

    joi Nuovo Iscritto

    Buongiorno, abbiamo una proprietà indivisa (mio padre, mia sorella con handicap ed io) che vogliamo donare a mia figlia e al suo futuro marito. Per la quota di mia sorella ci hanno consigliato, una volta fatta la perizia, di investire il rispettivo in un altro bene. Mi chiedo se è possibile regalarle un viaggio, (ovviamente tutto documentato), od eventualmente cosa consigliate. Grazie Maurizio
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    perdonami ma che tipo di handicap ha tua sorella? se ha bisogno di un tutore che a sua volta deve render conto ad un giudice non credo possa passare l'idea del viaggio e serve anche l'autorizzazione del giudice alla vendita della sua quota. la donazione alla nipote è poi semplicemente fuori discussione.
     
  3. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ciao,
    scusa ma c'è qualcosa che mi sfugge, tua sorella ha problemi fisici o mentali?
    Se solo fisici ed è in grado di intendere e volere non capisco questa vostra preoccupazione, vuole donare anche lei, firmi la donazione che comunque può essere sempre revocata dal donante e finisce la storia.
    Se è una donazione perché vi preoccupate di ritornargli qualcosa come un viaggio? Se dovete fare qualcosa e siamo in questo caso si fa una vendita e si danno i soldi alla sorella che impiega come vuole lei e non come pensate voi
    Se ha problemi di natura psichica allora la questione va risolta dal tribunale/giudice o dalle figure che questo nomina.
    In tutto questo, e solo dalle informazioni descritte, mi sembra che tra gli attori quella più "debole" sia proprio la sorella con handicap e l'operazione che si sta pensando non è proprio nel suo interesse.
    Luigi
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La revoca della donazione è possibile solamente nelle due condizioni (tassative) previste dall'art. 800 c.c.
     
  5. savier

    savier Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Mio figlio tre anni fa ha acquistato a un appartamento a Cagliari usufruendo dei benefici prima casa. Per motivi di lavoro si è trasferito a Bologna quindi ha dovuto lasciare l'appartamento di Cagliari. Adesso vorrebbe comprare altro appartamento a Bologna. Ovviamente non potra' beneficiare due volte delle stesse agevolazioni.
    Vorrebbe donare a me l'appartamento di Cagliari in tal modo lui risulterebbe senza casa e potrebbe ivi beneficiare delle agevolazioni prima casa. Quanto mi costerà l'atto di donazione,comprese le varie registrazioni catastali e ipotecarie, essendo io già proprietario di un appartamento riscattato da una cooperativa?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina