1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Oiramy

    Oiramy Nuovo Iscritto

    Vorrei sapere - in un atto di donazione di immobile, da una madre verso tre figli - per non avere problemi legali in futuro, se oltre alla eventuale rinuncia di opposizione dei figli devono anche farla i nipoti, ovvero i figli dei figli? :^^::^^:
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ma perchè questa rinuncia? che io sappia non ha alcun valore.
     
  3. Franz

    Franz Membro Attivo

    Impresa
    l'impugnazione/contestazione della donazione si può fare solo dopo la morte del donante, e tale azione la possono fare solo gli eredi legittimari, se dalla donazione sono stati danneggiati nella quota di eredità legittima

    i nipoti non sono eredi legittimi, ma lo possono diventare per rappresentazione, ossia se quando muore la madre risulta che uno più dei suoi figli sono già deceduti=i loro figli subentrano per rappresentazione

    comunque non si capisce quale potrebbe essere l'erede legittimario che potrebbe impugnare la donazione, dato che la madre dona in parti uguali quella casa ai suoi eredi=potrebbe essere solo suo marito e padre dei suoi figli
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina