1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. semplice

    semplice Membro Junior

    Salve a tutti, ho necessità di acquisire informazioni circa la modalità con la quale portare a termine una operazione articolata, senza essere gravato da eccessive imposte ma senza rischiare accertamenti per elusione fiscale a causa di plusvalenze o altro. Cerco un punto di equilibrio :idea:.
    L'operazione consta, nei fatti, in una permuta di un bene, facente parte di una palazzina anche di altri proprietari, con una società di costruzioni che deve abbattere il manufatto (particolare ben evidenziato in preliminare ed atto di permuta) per edificare appartamenti a vendere. Nel contempo si è ipotizzato, anche per i fini della tassazione, di procedere all'intestazione dei beni ai figli del proprietario.

    Posterò un paio di soluzioni propostemi, sono conscio del fatto che questa appaia quantomeno "un pò troppo articolata" :-o :disappunto: :occhi_al_cielo: ma mi hanno chiesto di valutarla.

    Grazie fin d'ora a chi mi vorrà dare un contributo, anche parziale su singole problematiche.


    SOLUZIONE 1)

    1) Il Sig. Rossi e la Sig.ra Bianchi hanno tre figli, Angela, Bruna e Carlo, sono coniugi in regime di separazione dei beni, proprietari al 50% di immobile ad uso abitativo privato sito il via delle Rose, per entrambi prima casa.

    2) La Sig.ra Bianchi DONA al Sig. Rossi il 50% della nuda proprietà di detto immobile di via delle rose.

    Quali sono:
    -i costi notarili e gli oneri/ costi gravanti su detto atto? ..……………………………
    -imposte dirette/indirette si pagano su detto atto? ……………………………………
    -In questo tipo di atto si genera plusvalenza? …………………………………………….

    3) Il Sig. Rossi DONA in nuda proprietà al figlio Carlo l’immobile di Via delle Rose, mantenendo il 50% del diritto di usufrutto sulla proprietà, fermo restando l’altro 50% in capo alla coniuge Sig.ra Bianchi.

    Quali sono:
    -i costi notarili e gli oneri/costi gravanti su detto atto? ..……………………………
    -imposte dirette/indirette si pagano su detto atto? ……………………………………
    -In questo tipo di atto si genera plusvalenza? ……………………………………………..

    4) Il Sig. Rossi è proprietario di altri 2 immobili ad uso abitativo privato facenti parte di immobile sito in via delle Violette, ricevuti per donazione modale nell’anno 2009, riportati in atto al valore catastale di Euro 48.600,00.

    5) Il Sig. Rossi VENDE per Euro 330.000,00 alla società SERENA srl i 2 immobili di via delle violette.

    Quali sono:
    -i costi notarili e gli oneri/costi gravanti su detto atto? ………………………………
    -imposte dirette/indirette si pagano su detto atto? ……………………………………
    -questo atto genera plusvalenza in capo a Rossi? ………………………………………..


    6) Il Sig. Rossi DONA il credito di Euro 330.000,00 maturato dalla vendita dell’immobile di via delle Violette alle figlie Angela e Bruna.

    Quali sono:
    -i costi notarili e gli oneri/costi gravanti su detto atto? ………………………………
    -imposte dirette/indirette si pagano su detto atto? ……………………………………
    -In questo tipo di atto si genera plusvalenza? ……………………………………………..

    7) Le Sig.ra Angela e Bruna Sottoscrivono preliminare di VENDITA con la SERENA srl per l’acquisto di 2 appartamenti ad uso abitativo erigendi sull’area di sedime risultante dall’abbattimento dell’immobile sito in via delle Violette di cui facevano parte i suddetti immobili compravenduti tra il Sig. Rossi e la SERENA srl.

    Quali sono:
    -i costi notarili e gli oneri/costi gravanti su detto atto? ………………………………
    -imposte dirette/indirette si pagano su detto atto? ……………………………………
    -In questo tipo di atto si genera plusvalenza? ……………………………………………..
    -L’Agenzia delle Entrate potrebbe sottoporre a verifica e sanzionare o dichiarare nulli detti atti per SIMULAZIONE DI PERMUTA tra SERENA srl, il Sig. Rossi ed i suoi germani Angela e Bruna? …………………………………….
     
  2. erwan

    erwan Membro Attivo

    passa dal tuo notaio: io passo!
     
  3. semplice

    semplice Membro Junior

    Certo, io consulterò 2 notai, un avv. tributarista ed un commercialista specializzato in ricorsi.
    Grazie per l'interessamento.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina