• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

fasa78

Membro Attivo
Impresa
Buongiorno a tutti,

ho visto un'immobile in vendita, sarei interessato all'acquisto, ma tuttavia conoscendo i proprietari e non andando d'accordo assolutamente qualche problema potrei averlo nell'offerta.

Ora... non conoscendo come funziona l'offerta per la vendita :

ipotizziamo che la casa tramite agenzia venga venduta a 140.000 ;

io posso fare un'offerta (esempio) di 130.000. Ipotizzo che l'agente immobiliare mostri l'offerta ai proprietari, vedono il mio nome.... e dicono .... no assolutamente....

Posso ripresentare una seconda offerta subito dopo di 135.000 ??

In sostanza posso fare una "seconda" offerta dello stesso immobile ?

Posso anche ipotizzare che nel caso dicessero di no anche alla seconda offerta.... penso che se la prendessi a prezzo pieno loro non ci possono fare nulla e me la devono per forza vendere , giusto ?
 

fasa78

Membro Attivo
Impresa
ma questo se lo vendono privatamente, ma se vendono tramite agenzia ?.... E' possibile una cosa simile ?

Cioè malgrado il prezzo richiesto possono regolarmente non venderla perchè magari gli sto sulle balle ?

Altre esperienze ?
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
Che i proprietari potranno legittimamente decidere di non vendere anche se offrissi il doppio del prezzo.
OK. Ma in caso di offerta a prezzo pieno, o superiore al prezzo pieno, se il venditore rifiuta per "antipatia personale", dovrà pagare all'agenzia una provvigione da urlo. Non so quanto gli possa convenire. Pecunia non olet.

Unica eccezione è quella in cui, all'atto della stipula del contratto di assegnazione dell'incarico di vendita, i venditori abbiano redatto e condiviso in forma SCRITTA E PRIVATA, con l'agenzia immobiliare incaricata della vendita, una "BLACK LIST" di acquirenti indesiderati. E tu sei in questa eventuale black list.
 

fasa78

Membro Attivo
Impresa
no beh a quei livelli proprio no.... non rientro in nessuna "black list"..... ma appunto mi sembrava assurdo,

farò una offerta che per altro da quanto ho capito in questi minuti tramite un'amico nell'offerta si può mettere "proprietario ancora da definire" o cosa simile.... Loro firmano se gli va bene e poi passerò dal notaio... a quel punto sapranno che sono io.... ma ormai....
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
poi passerò dal notaio... a quel punto sapranno che sono io.... ma ormai...
Siamo sicuri che a quel punto i proprietari non possano rifiutarsi di concludere la vendita?!?

Forse (uso il condizionale perché non ne sono certa) possono mandare a monte il rogito, restituire al promissario acquirente il doppio della caparra confirmatoria o risarcire il maggior danno che venga loro richiesto, e pagare la provvigione all'agente immobiliare (che forse avrebbero già pagato all'accettazione della proposta di acquisto).

Per i proprietari sarebbe molto oneroso, ma se proprio non vogliono vendere l'immobile a te potrebbero essere disposti a tutto….
 

fasa78

Membro Attivo
Impresa
ah non penso a quei livelli.... intendo a pelle non ci "piaciamo" ma addirittura che loro paghino per far si di non vendere al sottoscritto.... non penso.
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
ah non penso a quei livelli.... intendo a pelle non ci "piaciamo" ma addirittura che loro paghino per far si di non vendere al sottoscritto.... non penso.
Manda avanti un fantoccio di fiducia che finalizzi la compravendita al posto tuo, e poi tu una volta trascritta la compravendita, fai un altro rogito col fantoccio.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
nell'offerta si può mettere "proprietario ancora da definire" o cosa simile..
Si, ma il proponente ( cioè chi firma la proposta, e quindi si impegna a comprare, se la proposta viene accettata), deve qualificarsi con nome cognome e dati vari. Mentre può rimanere ancora incerto "l'acquirente finale".
Per non apparire dovresti far fare la proposta da qualcuno che conosci, poi subentri tu al rogito.
Ma è comunque rischio per quel qualcuno, io non lo farei nemmeno sotto tortura; se tu cambi idea, toccherebbe comprare a lui ( o comunque subire le conseguenze di un inadempimento).
Sì, certo. Dicevo "da urlo" perché di solito per il recesso senza MOTIVATA ragione, le agenzie (giustamente) ci danno giù pesante.
Bisogna distinguere; il recesso , ove previsto, comporta il pagamento di una penale , che non può essere pari alla provvigione pattuita, ma deve essere inferiore.
Il rifiuto di firmare per accettazione una proposta conforme, comporta il pagamento di una penale pari alla provvigione.
 

Fift@

Membro Attivo
Professionista
Buongiorno a tutti,

ho visto un'immobile in vendita, sarei interessato all'acquisto, ma tuttavia conoscendo i proprietari e non andando d'accordo assolutamente qualche problema potrei averlo nell'offerta.

Ora... non conoscendo come funziona l'offerta per la vendita :

ipotizziamo che la casa tramite agenzia venga venduta a 140.000 ;

io posso fare un'offerta (esempio) di 130.000. Ipotizzo che l'agente immobiliare mostri l'offerta ai proprietari, vedono il mio nome.... e dicono .... no assolutamente....

Posso ripresentare una seconda offerta subito dopo di 135.000 ??

In sostanza posso fare una "seconda" offerta dello stesso immobile ?

Posso anche ipotizzare che nel caso dicessero di no anche alla seconda offerta.... penso che se la prendessi a prezzo pieno loro non ci possono fare nulla e me la devono per forza vendere , giusto ?
Puoi presentare una proposta al prezzo che ritieni congruo, loro possono rifiutare senza dartene conto anche se a prezzo pieno o superiore. Se dici che non sei in buoni rapporti solo tu puoi sapere fino a che punto, non ti resta che fare un'offerta a prezzo pieno corredata da congruo assegno per esempio 10000 euro e vedere se accettano, se non accettano non vogliono vendere a te
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

di cancellare la data di nascita
desidero vedere i messaggi
Alto