1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Rolo

    Rolo Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Salve, volevo porvi una questione di cui non conosco molto bene le modalità, è possibile che esistano per la stessa unità abitativa due contratti di cui il primo (pregresso) affida a degli inquilini la totalità di esso e in un secondo viene assegnato ad un nuovo inquilino una sola porzione di esso (premesso che nel primo contratto non vi è più uno dei conduttori in origine)?

    Grazie e buona serata
    Roberto
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    posto che non è vietato affittare parti di un appartamento a soggetti deiversi, se il contratto vigente prevede l'affitto di tutto l'appartamento e ora si vuole inserire un nuovo conduttore per una parte, credo sia il caso di ristipulare anche il contratto precedente chiarendo cosa si affitta e a chi
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Cosa prevedeva il primo contratto in caso di recesso di uno degli intestatari (perché da come hai scritto, il contratto è intestato a diversi soggetti)?
     
  4. Rolo

    Rolo Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Responsabilità solidale o almeno non essendoci nessuna dicitura a riguardo il locatore lo implicava, il mio dubbio sorge dal fatto che non è chiaro se esista mutua esclusione tra i due contratti e in tal caso le opzioni sono due, il primo contratto è stato annullato dal locatore o il secondo non è stato mai depositato
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    A meno che il locatario non sia un confusionario, è probabile l'ipotesi da te ventilata. Sarebbe irregolare la stipula di un contratto d'affitto di parte di un immobile, se lo stesso è stato oggetto per intero di un precedente contratto, tuttora in essere.
     
  6. Rolo

    Rolo Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Mi consigliate di comunicare con l'Ade per conoscere lo stato del contratto? (Anche se noto con dispiacere che il numero unico permette solo chiamate tramite linea fissa che non ho)
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non credo che l'AdE possa dare informazioni su contratti registrati se non alle parti contraenti in possesso degli estremi di registrazione. A meno che tu non voglia dei consigli su come comportanti nei confronti del problema illustratoci.
     
  8. Rolo

    Rolo Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Dovrei avere tutte le informazioni e il diritto su quella documentazione, volevo solo conferma sulla fattibilità a riguardo.
    Vi ringrazio per tutte le risposte precedenti.

    Roberto
     
  9. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se il primo contratto di locazione non esclude espressamente la sub-locazione, è possibile che il secondo abbia per oggetto appunto il sub-affitto di una parte dell'appartamento. In questo caso due contratti che riguardano un'unica unità immobiliare possono coesistere, ma con locatori e conduttori diversi.
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Chiama il numero 0696668907.
     
  11. Rolo

    Rolo Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Grazie! domani chiamerò
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina