1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Devo far sostituire gli infissi per il risparmio energetico e per il ricupero del 65% in 10 anni quale domanda fare in Comune con una C.I.L. intervento ordinario o straordinario ringrazio Carlos
     
  2. CAFElab

    CAFElab Membro Attivo

    Professionista
    Se l'edificio non ha vincoli è un intervento di manutenzione ordinaria, è in edilizia libera, se vuoi, puoi depositare un modulo CIL (Comunicazione di Inizio Lavori)

    CIL e CILA sono diverse la A sta per "Asseverata" e va depositata da un tecnico

    Sapevate che....
    CIL CILA SCIA e DIA non sono permessi che dà il comune ma autodichiarazioni?
    Il Comune non ti autorizza a fare qualcosa ma prende atto che svolgerai dei lavori che il tuo tecnico certifica (assevera) saranno conformi alle leggi.
    La differenza è importante perchè in questa maniera l'ufficio pubblico ha scaricato tutte le responsabilità di eventuali abusi o infrazioni sui cittadini
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Grazie cafelab, presentando la CIL posso usufruire anche del 65% per il risparmio energetico?[DOUBLEPOST=1414571433,1414571266][/DOUBLEPOST]Grazie CAFElab, per la celere riposta, presentando la CIL posso usufruire del 65% per il ricupero e per il risparmio energetico
     
  4. CAFElab

    CAFElab Membro Attivo

    Professionista
    Certamente
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    devi fare anche la comunicazione dei lavori alla AUSL e all'ufficio provinciale del lavoro della tua città.
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Ed io aggiungo: Più che sui cittadini, sui tecnici che certificano e confermano la validità dell'intervento.
     
    A CAFElab e Daniele 78 piace questo messaggio.
  7. CAFElab

    CAFElab Membro Attivo

    Professionista
    Solo se ci sarà più di una ditta
     
    A Gianco piace questo elemento.
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    e se c'è una sola ditta non devo fare niente, o devo comunicare qualcosa alla ASL
     
  9. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Detrazione 50%: quando serve la comunicazione Asl
    Ebbene la comunicazione all’Asl non è sempre obbligatoria, ma ci sono dei casi in cui lo è. In particolare si prende a riferimento il decreto legislativo 81/2008 (il c.d. Testo Unico sulla Sicurezza) il quale sancisce che la comunicazione Asl per la detrazione 36, ora detrazione 50% è obbligatoria quando si verifica almeno una delle seguenti condizioni:

    1. nel cantiere si trovano a lavorare più imprese anche non contemporaneamente,

    2. nei cantieri che, inizialmente non soggetti all’obbligo di comunicazione preliminare, ricadono nelle categorie di cui al numero 1 per effetto di varianti sopravvenute in corso d’opera.

    3.nei cantieri in cui opera un’unica impresa la cui entità presunta di lavoro non sia inferiore a duecento uomini-giorno.
     
  10. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi allaccio alla discussione
    Vorrei sostituire il portone ingresso casa singola con uno di legno rinforzato.
    Volendo evitare tutta la trafila Enea potrò portarlo in detrazione con il 50 %come manutenzione straordinaria ?
    Due anni or sono anche io ho sostituito finestre e tapparelle in una casa singola con detrazione per risparmio energetico ma non ho dovuto presentare nessuna comunicazione in Comune. Forse la questione cambia da zona a zona ?
     
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    in comune dovevi solo dare l'inizio dei lavori e nient'altro, senza la CIL niente ricupero del 65% per il risparmio energetico
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina