1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Gerorigi18

    Gerorigi18 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Buonasera a tutti, questo è il mio primo post. Non sono esperta in queste cose, ma da inquilina ho un dubbio che spero mi aiuterete a risolvere.
    A settembre traslocherò in un appartamento che anni fa faceva parte di un'unica casa, di quelle case vecchie le quali zona giorno e zona notte erano divise dalle scale condominiali. Sono stati creati due appartamenti con un'unica caldaia che si trova in quella che sarà la nostra casa. I proprietari abitano nell'appartamento di fronte, con cui divideremo le spese del gas e dell'acqua. Sono due persone anziane, mentre noi siamo una coppia giovane con uno stile di vita diverso. Sono persone che conosciamo da tempo perché amici di famiglia e al momento della firma del contratto ci siamo detti che le bollette sarebbero state divise poi per 4 persone.
    Dato che noi non vorremmo creare problemi, sia logistici ma anche di rapporti personali, con eventuali spese più alte delle loro e di quello che sono abituati a pagare, è possibile mettere un piccolo contatore per noi in modo da contare poi i nostri consumi e pagare il nostro? E nel caso quanto potrebbe costare?
    Scusate se sono stata poco chiara, ma come ripeto questo non è il mio ambito. Grazie in anticipo.
     
  2. Betty Boop

    Betty Boop Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nel 2017 sara' obbligatorio ,mettere le valvole termostastiche, a coloro che, come voi hanno la caldaia in comune o riscaldamento centralizzato, vecchi edifici, anni 60 e 70,vale dire a ogni calorifero un piccolo contascatti, potrebbe essere la soluzione ideale, ma hanno costo ,che va da 100 a 250 cadauno. Nel mettere il contatore potreste forse agire alla fonte della caldaia, ma va modificato l'impianto.
    oppure, generosamente, ed correttamente proponete un forfait..
    per esempio voi 65% e loro anziani 35%
     
  3. Gerorigi18

    Gerorigi18 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Esatto, intendevo un contascatti. Grazie mille!
     
  4. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non mi è chiara la faccenda della zona giorno e zona notte divisa da scale condominiali.
     
  5. Gerorigi18

    Gerorigi18 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Non so esattamente in quali anni, forse anni 50, molte case di un'unica proprietà ( perlomeno nella provincia di Firenze) erano divisi: la zona giorno da una parte e la zona notte dall'altra, come se fossero due appartamenti. Per passare da una stanza all'altra si era costretti per forza a a passare dalle scale condominiali. C'era chi usava le porte, ovviamente, ma ricordo di una mia zia che mentre pranzava salutava allo stesso momento i condomini che le passavano di fianco...
     
  6. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma al catasto erano e sono due unità immobiliari distinte(due subalterni di una particella) o è una unica unita su due livelli con unica particella.
     
  7. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per il contatore dell'acqua ti conviene rivolgerti ad un idraulico lui ti dirà se è possibile oppure no guardando l'impianto come è fatto il costo non dovrebbe essere eccessivo, per le case costruite in quel modo la ragione è che erano case famiglia costruite in economia per poi modificarle a seconda dai figli ecc. poi non succedeva e si usavano al meglio con tutte le variabili., si era abituati a piccoli ambienti che poi si sarebbero ampliati, oggi la legge per civili abitazione prevedono 32/38 mq in tutto........ io ho la camera da letto che è 45 mq sarò fortunato? ma stè leggi del cavolo, comunque chi si contenta gode è risparmia anche sulla TASI :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina