1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. valepiry

    valepiry Membro Attivo

    Buongiorno,
    sto ristrutturando una casa cercando di contenere un po di costi.

    E' stat rifatto l'impianto eletrico totalmente in cucina e in bagno, e nelle altre stanze sono state aggiunte varie prese, alcune altre sono state spostate, cambiati i fili perchè quelli vecchierano giuntati e nel 2°bagno e in una cameretta non è stato toccato l'impianto.

    Ora i lavori sono finiti e l'elettricista dice che non mi può dare la certificazione perchè l'impianto è stato rifatto solo parzialmente. Ha ragione?

    Secondo me potrebbe eventualmente farmi una dichiarazione solo per il lavoro svolto da lui?
    grazie mille
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Attenzione non è che tutti gli elettricisti siano abilitati al rilascio della certificazione.
    Chi ha fatto i lavori lo è?
    Il suo diniego potrebbe essere causato dalla sua inabilità.
    Accertatene.
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Infatti solo parzialmente con le specifiche, se non lo fa non è abilitato come detto da Jerri
     
  4. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Teoricamente anche cambiando una presa o un punto luce vari il carico sull'impianto per cui andrebbe fatta sempre, che poi non si faccia per queste cose è un'altro discorso. Se vari l'impianto della cucina eccome se ci vuole la dichiarazione di conformità. In caso di corto o peggio d'incendio, specialmente nel caso in cui l'immobile sia assicurato, viene richiesta dall'assicurazione anche la conformità degli impianti. Ecco perché è molto molto importante averla.
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Daniele è giusto che si ripsettino le leggi e giusto che ci siano dei regolamenti ma quando questi siano fatti con un certo criterio e che siano prima le istituzioni a ripsettarle, per lavoro di altro genene sono stato un municipi e asl dove neanche un topo di fogna poteva stare in sicurezza, pertanto fare dei provvedimenti che servono a complicare la vita dei cittadini serve solo a schiacciare quel poco di lavoro che ancora si riesce a fare
     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  6. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    @chiacchia ho capito cosa dici: be non è una novità che l'edilizia privata alla fine sia molto più a posto che non l'edilizia pubblica. Quello però non ti mette al sicuro se tu non rispetti le norme, in quanto in caso di compravendita ma anche locazione (se trovi quello sgamato) che ti chiede di ripristinargli o di mettere a posto i documenti non in ordine. Se non lo fai, in caso questo decida per un ricorso alla giustizia, sei tu a rimetterci. Il pubblico è il primo che non rispetta molte normative anch'io ho visto e lavorato per edifici pubblici che mancavano sempre di qualche documento importante...parlo di scuole elementari, medie e palestre comunali. Capita di dover sistemare questi immobili e capita pure di non trovare il progetto o il collaudo del cemento armato delle loro strutture , altro che certificazione degli impianti.

    Comunque per quello che ho visto, parlo del pubblico, ho notato una certa collaborazione tra uffici comunali e liberi professionisti per reperire e mettere a posto la parte documentale delle opere pubbliche anche vecchie. L'edilizia nel riprendersi oltre a far del bene a chi ci lavora ed allo stato che raccoglie tasse, fa del bene anche per la documentazione (che in seguito ai lavori) sugli edifici pubblici, mettendoli a posto sia dal punto di vista pratico dell'utilizzo dei concittadini che per l'aspetto formale autorizzativo.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 18 Dicembre 2013
    A JERRY48 piace questo elemento.
  7. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Guarda che se gli impiegati lavorassero non dico al 100% ma almeno al 50% si andrebbe alla grande, ma cosi non è tranne per qualche eccezione quando si trova l'impiegato che fa il suo lavoro e per questo lo devo dire ONORE ALL'INPS perché mi ha mandato un avviso per omesso pagamento di una rata, in effetti io avevo solo sbagliato una sigla e loro non avevano capito l'errore (ecco che in un primo momento avevo incontrato un dipendente non volenteroso) non solo non si è accorto del semplice errore ( perché i soldi li avevo versati ) ma per avvisarmi dell'errore non ha usato la PEC ma ha inviato l'avviso sulla posta del contribuente, quanti di noi andiamo a vedere se abbiamo un avviso su quella posta? Fino a quando costretto dal mio silenzio a spedire una raccomandata per avvisarmi che avrebbe passato la pratica a Equitalia, ricevuto la raccomandata mi sono attivato e ho chiesto informazioni al centralino dell'Inps il quale mi ha dato tutte le spiegazioni e mi ha consigliato di inviare un e-mail più un fax per sicurezza spiegando la cosa, ebbene.... il giorno dopo mi hanno risposto che avevano controllato e azzerato il tutto..... GRANDE ....se tutti si impegnassero un poco.
    Dai BUON NATALE
     
    A CARDA piace questo elemento.
  8. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
  9. CARDA

    CARDA Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buon Natale a voi TUTTI! !!!
    Daniele e' chiaro che l'elettricità non ha l'autorizzazione a rilasciare la necessaria attestazione di conformita' relativa ai lavori effettuati, ma pagando una certa somma da chiarire in anticipo si puo' rivolgere ad un collega che la sottoscrive per lui, ovvio, solo per quei lavori che ha effettivamente fatto
     
  10. Elisabetta48

    Elisabetta48 Membro Assiduo

    Accidenti! Però scommetto che i lavori glieli hai già pagati, purtroppo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina