1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Faccio riferimento a questo link:

    http://www.agenziaentrate.gov.it/wp...zione/scheda+informativa+contratto+locazione/

    dove c'è scritto che:

    Il contratto di locazione può essere registrato:
    • con modalità telematica (on line): obbligatoria per gli agenti immobiliari e i possessori di almeno 10 immobili e facoltativa per tutti gli altri contribuenti, purché abilitati ai servizi telematici

     
    A JERRY48 piace questo elemento.
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Giusto, infatti, tra le novità introdotte dalla L. 26 aprile 2012 n. 44, vi è appunto questo obbligo, ma ancora di più: nelle 10 unità sono compresi non solo gli immobili affittati, ma anche quelli posseduti e utilizzati direttamente. Quindi l’obbligo riguarda anche il proprietario di 10 unità immobiliari che ne affitta solo una.
     
    A eleonora buda piace questo elemento.
  3. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno Signori,
    anche la risoluzione anticipata o no che sia, deve essere fatta esclusivamente on line?
    Grazie
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Prima dell'entrata in vigore della l. 44/2012 erano obbligati ad usare la procedura telematica di registrazioni solo i possessori di almeno 100 u.i. La soglia si è abbassata da 100 a 10 immobili.
     
  5. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Chiaro, ma per la chiusura, cessione, risoluzione anticipata.........vale lo stesso iter?
    Grazie
     
  6. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    La risoluzione si può fare online . Devi andare nella sezione relativa ai contratti di locazione, selezioni il contratto che vuoi risolvere anticipatamente.
     
  7. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Scusate, ma per chi possiede i 10 immobili, chiedevo se è obbligatorio on line o si può fare anche andando all'ADE.
    Grazie
     
  8. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L'AdE specifica solamente l'obbligo per la registrazione l'utilizzo della via telematica, per quanto riguarda la risoluzione o quant'altro, nessun chiarimento.
     
  9. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie.
    Grazie e buona giornata
    Eleonora
     
  10. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sono sempre chiesto: ma tutte le clausole, clausoline e clausolette che normalmente si mettono nei contratti di locazione, essendo obbligato a fare la registrazione on line, dove le scrivo??? Prima registrando all'AdE gli portavo 12 fogli fitti fitti e risolvevo così, tutti i casi possibili erano contemplati. Ma adesso, che c'è sì e no lo spazio per cognome e nome? Come si fa?
     
  11. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    All'ade gli interessano solo le clausole di carattere finanziario del contratto e le decorrenze temporali, per quanto riguarda la parte giuridica glie ne po frega de meno!!!
     
    A possessore piace questo elemento.
  12. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sono d'accordo, ma non hai risposto al mio quesito. Una volta, tanto tempo fa, chi aveva più di 10 immobili redigeva un contratto superdettagliato di 12 pagine, e presentava quello all'Agenzia delle Entrate per la REGISTRAZIONE DEL CONTRATTO. Oggi, 2013, lo stesso proprietario E' OBBLIGATO PER LEGGE a PASSARE PER LA REGISTRAZIONE ***TELEMATICA***. Come e dove inserisce, il proprietario, le 64mila clausole para-Q che metteva una volta nero su bianco? In modalità telematica NON C'E' SPAZIO PER QUESTE CLAUSOLE. Mi sono spiegato bene?
     
  13. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il contratto con dodici pagine di clausole lo puoi sempre fare, chi te lo impedisce? Una volta firmato con la controparte (foglio per foglio e non solo l'ultimo) penso che la parte giuridica sia soddisfatta. Registrarlo telematicamente equivale ad andare all'ade e farselo timbrare con serie, numero e data. Quindi una volta che con la registrazione telematica comunichi i codici fiscali delle parti, l'importo del canone, la decorrenza e gli estremi catastali dell'immobile non vedo dove sia il problema, forse nel non depositarne una copia all'ADE? Tanto se una clausola non viene rispettata mica vai all'Ade a farglielo presente, andrai in tribunale. Metti caso che il tuo conduttore si ponga con atteggiamenti molesti nei confronti degli altri condomini che fai lo vai a dire all'ade o gli scrivi tramite legale dicendogli che persistendo nei suoi atteggiamenti ti rivolgerai al tribunale per la risoluzione del contratto?
     
    A possessore piace questo elemento.
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Infatti nel modello nella sezione Sottoscrizione e poi firma, c'è specificato;

    Il sottoscritto, firmatario della denuncia dichiara che i dati contenuti nel presente modello coincidono con quelli presenti nel contratto di locazione e sono stati portati a conoscenza di tutte le parti del contratto.
     
  15. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il problema è nel valore delle clausole se stanno in un foglio di carta che non sta depositato all'Agenzia delle Entrate, ma è semplicemente firmato da ambo le parti. All'Agenzia delle Entrate pretendono il riconoscimento (esibizione di documento identità) da ambo le parti, e la sottoscrizione viene fatta davanti al funzionario. Nel caso di documento redatto in forma privata, con registrazione telematica dei soli dati essenziali finalizzati all'inserire un record di "locazione" nella loro banca dati, poi viene fuori che il locatore non riconosce la sua firma e dice che quel contratto non è valido.

    Il mio problema è dare valenza legale anche alle clausole, cosa che prima avveniva consegnando all'AdE la copia esatta del contratto, mentre con la registrazione telematica obbligatoria puoi immettere i soli dati ESSENZIALI, senza poter più precisare le clausole che a volte si rivelano FONDAMENTALI PER DIRIMERE CONTROVERSIE. Ci sono decine e decine di conduttori che provano a salvarsi dicendo, "Ma questo nel contratto non c'è scritto, questo non era previsto, questo non me lo ha detto!". Con questa gente puoi fare solo contratti di 12 pagine, non ci sono santi. Parlo per esperienza indiretta ma molto vicina a me.

    Torno a ripetere, a me interessa dare valenza LEGALE alle clausole ed evitare situazioni spiacevoli in cui il conduttore non riconosca la propria firma e dichiari nulle tutte le clausole, a prescindere dalla registrazione ESSENZIALE fatta all'AdE.

    Avete presente un ghirigoro incomprensibile che viene apposto come firma?

    Quanto ci vuole, poi, a dire che è una firma contraffatta?

    QUESTO VOLEVO DIRE.

    Con la registrazione all'Ade, consegnando COPIA INTEGRALE delle 12 pagine, non c'erano problemi!!

    La copia all'AdE faceva fede anche in giudizio.

    Adesso invece col loro cavolo di modulo elettronico dove puoi scrivere appena appena come ti chiami tu e come si chiama il locatore, come ti tuteli da gente che non riconosce la propria firma in caso di controversia?
     
  16. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per chi ha più di 10 immobili
    Le risoluzioni anticipate si possono fare online ma si debbono fare di persona qualora riguardino un contratto a cedolare secca, poiché non esiste ancora un modello 69 telematico (oppure inviando il mod. 69 tramite raccomandata).
    Si debbono fare di persona anche le registrazioni in ritardo con cedolare secca poiché le procedure telematiche per queste registrazioni non prevedono il pagamento di sanzioni e interessi. Quindi pagare prima con F23 interessi e sanzioni sull'imposta di registro che si sarebbe dovuta versare in regime normale e poi andare all'AdE con copia del F23 e modello 69 per registrare ed esercitare l'opzione.

    La valenza legale delle clausole sussiste se tutte le pagine del contratto sono firmate di lato da entrambe le parti, oltre alla firma in calce.
    La registrazione all'AdE del cartaceo conferiva solo data certa al contratto, non garantiva che le clausole e le firme fossero autentiche. Infatti alcuni uffici dell'AdE all'atto della registrazione richiedono solo il documento di chi si presenta a registrare.
    Per la valenza legale che intendi tu (firme e identità avvallate da un Pubblico Ufficiale) sarebbe necessario stipulare una scrittura privata autenticata, quindi davanti a un notaio.
     
    A possessore piace questo elemento.
  17. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Capisco! Sostenendo dunque il relativo costo!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina