1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. frank54

    frank54 Nuovo Iscritto

    Nel mio condominio abbiamo due locali affittati a terzi il cui introito l'assemblea ha destinato alle spese straordinarie. Della gestione di tale introito non si sapeva di preciso nulla da anni. L'amministratore, messo alle strette ammette che nel 2009 ha usato tale fondo per coprire le spese ordinarie a causa di condomini morosi:soldi:. Purtroppo avendo egli riconosciuto tali errori e portato, dopo insistenze e raccomandate firmate da11/12 dei condomini, un bilancio patrimoniale di tale fondo cassa, è stato confermato anche per il 2010 (sic). Gli è stato chiesto di aprire due conti correnti separati per una gestione trasparente dei fondi del condominio, ma l'amministratore si è rifiutato, pena le sue dimissioni, che rimanesse un unico conto corrente. I condomini hanno accettato per non fermare alcuni lavori straordinari necessari al condominio. E' corretto tale modo di amministrare. Un condomino in disaccordo cosa può fare?:???:
     
  2. Manuela Fragale

    Manuela Fragale Nuovo Iscritto

    sinceramente non capisco perchè si voglia intestare al medesimo condominio due distinti conti correnti. le somme derivanti dai fitti sarebbero comunque facilmente desumibili da un unico conto
     
  3. frank54

    frank54 Nuovo Iscritto

    Gentile dottoressa, in effetti la proposta di gestire su due conti correnti gli introiti del condominio appare inutile e forse lo è. Tuttavia era una possibile soluzione al fatto che l'amministratore in questione per il disinteresse o la troppa fiducia di noi condomini non ha presentato negli ultimi 3 anni un bilancio patrimoniale completo che comunicasse l'uso fatto degli affitti accumulati, utilizzandoli per coprire, nel 2009, quasi il 70% delle spese ordinarie, invece di recuperare le morosità che si andavano accumulavano di alcuni condomini. Staremo più attenti nel seguire la gestione dell'amministratore.
     
  4. Manuela Fragale

    Manuela Fragale Nuovo Iscritto

    La mancata presentazione di un "bilancio patrimoniale completo" equivale alla mancata presentazione del bilancio...avreste potuto revocare l'incarico e adire le vie legali. Per recuperare le morosità l'amministratore avrebbe dovuto inviare i solleciti di pagamento ed eventualmente gli atti ingiuntivi.
    Le auguro una pronta soluzione.
    Per eventuali consulenze potrà contattarmi in privato tramite il sito web.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina