• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

lucia

Membro Attivo
#1
Qualche mese fa HERA COMM mi ha staccato la corrente per ben 7 ore nell'officina di mia proprietà asserendo che non avevo provveduto tempestivamente al pagamento di una bolletta senza però ridurmi anticipatamente la potenza dell'energia come prescritto.Qualcuno sa dirmi se la procedura è corretta?In realtà io avevo pagato la bolletta ma l'ultimo giorno utile e non ho provveduto ad inoltrare comunicazione dell'avvenuto pagamento quindi risultando a loro la morosità hanno provveduto nei 15 giorni dopo la scadenza a staccarmi la corrente, ma è giusto?Non dovevano prima ridurmi la potenza così come risulta scritto nelle bollette che mi arrivano.Io sono un cliente in BT e credo di aver diritto al depotenziamento prima del distacco della fornitura. Qualcuno sa dirmi se esiste una delibera di riferimento?Perché in tal caso proporrei reclamo!
Grazie a chiunque potrà fornirmi risposta.
 

lucia

Membro Attivo
#3
GRAZIE mille Nemesis per il contributo.
A dir la verità ho provato a leggere al delibera ma forse non sono proprio ferrata in materia e quindi non ho trovato precisamente la risposta che mi occorreva.
C'è forse qualcun'altro che mi sa dire se essendo io un cliente in BT avevano l'obbligo di ridurmi la potenza prima di sorprendermi la fornitura per morosità?Grazie ancora..
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto